rotate-mobile
Lunedì, 26 Febbraio 2024
Altro

Pallamano, serie A2: Camerano e Chiaravalle all'ultimo incontro prima dei play-off

I gialloblù, sul campo del fanalino di coda Pescara, chiamati a difendere il terzo posto in graduatoria, mentre la squadra chiaravallese attualmente quinta ospita l'imbattuta capolista Cingoli

Ultima tornata di regular season nel Girone B della serie cadetta di pallamano, raggruppamento che ha fatto finora registrare il percorso netto della capolista Cingoli, battistrada a punteggio pieno dopo venticinque giornate disputate. A provare a...macchiare l’immacolato record della Macagi sarà la Pallamano Chiaravalle, in quello che costituisce un test importante in vista dell’imminente inizio dei play-off. Sabato pomeriggio, con inizio alle 18, la squadra di mister Guidotti ospiterà infatti la leader della graduatoria in quello che si configura come un probante test in vista delle Final 8. I biancoblù sono attualmente in quinta posizione, a quota 35 punti, comodamente collocati nel gruppo di formazioni che prenderanno parte ai play-off per accedere alla prossima A2 Silver.

«Il nostro obiettivo stagionale era di rientrare tra le prime sei – dichiara la dirigenza chiaravallese – e la partita di chiusura contro il Cingoli sarà una bella occasione di dare spettacolo davanti al nostro pubblico, misurandoci al contempo con una squadra di alto livello, cosa che ci servirà come rodaggio prima delle Final 8». Indipendentemente dal risultato del derby, il gruppo della ASD Pallamano Chiaravalle si è già classificato alle Final 8 previste dal 5 al 7 maggio a Chieti. Lì i ragazzi di Mister Guidotti andranno ad affrontare: Cus Palermo e Giovinetto (provenienti dal Girone C), Ferrara e Verdeazzurro Sassari (provenienti dal Girone B, come Chiaravalle), Cologne e due tra Torri, Molteno, Arcom e Cassano Magnago (situazione ancora aperta nel Girone A, si deciderà tutto all’ultima di campionato).

Chi, invece, domenica pomeriggio sarà chiamata a difendere il terzo posto in modo da andare a giocarsi gli spareggi per la Serie A Gold è la Pallamano Camerano. Salita sul gradino più basso del podio a seguito della splendida galoppata nel girone di ritorno, la formazione gialloblù conserva una lunghezza di vantaggio sul Ferrara – battuto di misura nello scontro diretto giocato il 1° aprile – e dovrà fare bottino pieno sul campo del fanalino di coda Pescara per evitare spiacevoli sorprese. «Ce la metteremo tutta, come sempre, e vogliamo vincere – promette ai tifosi Edoardo Francelli – quest’anno il gruppo è veramente molto, molto unito e si lavora molto bene. Siamo in un buon periodo ed i risultati si vedono sul campo. Continueremo ad allenarci per portare a casa anche quest’ultima partita». In casa Camerano si celebrano anche le vittorie delle giovanili ed i successi dell’Under 20 nella Youth League. «Ci aspettavamo di arrivare tra le prime otto perché siamo un gruppo forte, che ha sempre lavorato – dice – ma adesso daremo tutto nelle finali per arrivare più in alto possibile».

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Pallamano, serie A2: Camerano e Chiaravalle all'ultimo incontro prima dei play-off

AnconaToday è in caricamento