rotate-mobile
Mercoledì, 29 Maggio 2024
Altro

Pallamano Chiaravalle in Toscana contro l'Ambra

Galvanizzata dalla vittoria allo scadere contro Pescara, la squadra di coach Guidotti cerca gloria in trasferta. Per la squadra femminile di A2 arriva il derby del PalaPrincipi di Camerano

Dopo la spettacolare vittoria di domenica scorsa in casa contro Ogan Pescara, la squadra di A2 maschile della ASD Pallamano Chiaravalle affronterà sabato la difficile trasferta in Toscana contro la Pallamano Ambra. Domenica, alle 16, le “parigrado” della A2 femminile saranno invece impegnate nel derby delle Marche in trasferta a Camerano.
La squadra di Mister Guidotti arriva al dodicesimo appuntamento stagionale galvanizzata dall’affermazione contro gli abruzzesi raggiunta sei giorni prima a soli tre secondi dallo scadere, ma l’Ambra - che viene da due sconfitte consecutive - vorrà giocarsi il tutto per tutto e non va sottovalutata.

Andrea Solustri, centrale chiaravallese tra i più attivi in questa prima parte di campionato, vede così la partita che attende i suoi: «Vogliamo concludere in bellezza il mese di dicembre prima dello stop. Siamo consci delle nostre capacità e dei nostri mezzi, ma dobbiamo dare il massimo e stare attenti a ogni singolo dettaglio. Abbiamo avuto un inizio di campionato un po’ difficile dove sono mancati molti giocatori fondamentali e soprattutto mancava della chimica tra noi. Ora invece si è creato un bellissimo gruppo e sono molto soddisfatto per il buon livello d’intesa tra noi. Continuando a lavorare in questo modo potremo levarci qualche piccola soddisfazione».

Anche il Presidente Maltoni sottolinea l’importanza di questo match: «Questa è una partita importante, ci sono molte squadre racchiuse in pochi punti e perderla significherebbe ritrovarci nella parte bassa di classifica, mentre vincerla equivarrebbe a rimanere a ruota delle prime tre del Girone B».
Nel weekend anche l’A2 femminile di coach Fradi tornerà in campo, affrontando per la prima volta in questa categoria la squadra del Camerano. Il derby marchigiano si disputerà domenica al PalaPrincipi, fischio d’inizio alle 16. Chiaravalle si presenta all’appello con qualche assenza di troppo, ma comunque forte di una vittoria ottenuta contro Mestrino e la voglia di scalare la classifica del girone C.

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Pallamano Chiaravalle in Toscana contro l'Ambra

AnconaToday è in caricamento