rotate-mobile
Altro

Quattordici incontri per ricordare Marco: una domenica di boxe ad Ancona

La tensostruttura ospiterà ben quattordici match di boxe olimpica cui parteciperanno atleti di società provenienti da tutta la regione. Si inizierà con una ricca selezione tra le categorie schoolboy, junior e youth, seguiranno gli élite

ANCONA - La società pugilistica Upa Pittori Ancona accende i riflettori domenica 26 febbraio sul ring della palestra del centro universitario Cus di Ancona (via della Grotta 19/A), dove a partire dalle ore 16,30 andrà in scena il VI° Memorial Marco Pierangeli a ricordo del giovane pugile anconetano scomparso il 5 aprile del 2006. La manifestazione patrocinata dal Comune di Ancona è organizzata dal presidente del sodalizio sportivo Antonio Occhinero, padre del campione dei pesi piuma Mattia e dal suo maestro Marco Cappellini. 

La tensostruttura ospiterà ben quattordici match di boxe olimpica cui parteciperanno atleti di società provenienti da tutta la regione. Si inizierà con una ricca selezione tra le categorie schoolboy, junior e youth, seguiranno gli élite tra i quali spiccano Diego Squillante, e Oushane El Fall, pugili di punta dell’Upa che incroceranno i guantoni rispettivamente con Davide Astolfi dell’Academy Loreto, e Michele Belleggia della Nike Fermo; Jamel Abroud e Matteo Castelli della Pugilistica Jesina che se la vedranno rispettivamente con Leonardo Perini della San Giorgio Boxe e Giovanni Polverari dell’Audax Fano; Alex Fiorentino della GLS Dorica combatterà contro Francesco Angelini dell’Olimpya Boxe.  
 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Quattordici incontri per ricordare Marco: una domenica di boxe ad Ancona

AnconaToday è in caricamento