rotate-mobile
Altro

Ancona, presentata la due giorni di "Marche Orienteering Outdoor 2023"

Il Comitato Paralimpico coinvolto nell’iniziativa a colpi di bussola e cartina geografica nell’anconetano, in calendario il 29 e 30 aprile: in programma competizioni per sordi e disabili fisici che si cimenteranno nella disciplina sportiva dell'Orienteering

Si è tenuta ad Ancona, nella Sala Europa di Palazzo Leopardi, sede della Regione Marche, la conferenza stampa per presentare il progetto Marche Orienteering Outdoor Days 2023 (MOOD 2023). Il progetto è nato dalla disciplina sportiva dell’orienteering, che consiste nel completare nel minor tempo possibile un percorso definito all’interno di un territorio sconosciuto solo con l’ausilio di soli due strumenti: bussola e cartina. All’interno di questo progetto, che intende promuovere il territorio regionale sul piano nazionale e internazionale, il 29 e 30 aprile si svolgerà un meeting sportivo che coinvolgerà i tre Comuni di Ancona, Ostra e Senigallia, che verranno inseriti in una tappa del City Race European Tour (CRET), una serie di eventi e competizioni in alcune delle principali città europee.

«Questa disciplina è più inclusiva di quanto si possa pensare – spiega il Presidente CIP Marche Luca Savoiardi - a dimostrazione di ciò durante questo evento si disputeranno sia il Primo Campionato FSSI (atleti sordi) e sia la Coppa Italia di Trail-O (disabili fisici). Questa competizione è un evento del calendario federale nazionale di Trail-O, disciplina rivolta ai diversamente abili fisici che possono partecipare assieme agli altri atleti». Il meeting sportivo è organizzato in collaborazione con la Associazione Sportiva Dilettantistica Picchio verde, che opera in un contesto di diffusione dello sport orienteering a più livelli nelle Marche e nel Centro Italia. La manifestazione coinvolgerà anche gli studenti dell’IIS “A. Panzini” di Senigallia come membri di staff di gara e per l’accoglienza.

Hanno partecipato alla conferenza stampa anche Chiara Biondi, assessore regionale allo Sport, Goffredo Brandoni, assessore regionale ai Trasporti; Massimo Olivetti, sindaco di Senigallia e Riccardo Pizzi, assessore comunale allo Sport. A portare i saluti dell’Assemblea legislativa delle Marche è stato il presidente Dino Latini. Per il CIP Marche oltre al Presidente ha presenziato anche Tarcisio Pacetti, delegato per la provincia di Ancona.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Ancona, presentata la due giorni di "Marche Orienteering Outdoor 2023"

AnconaToday è in caricamento