rotate-mobile
Giovedì, 30 Maggio 2024
Altro

Gran Premio Giovanissimi “Renzo Nostini”, scherma marchigiana subito protagonista

Nella prima giornata di gare arrivano due splendidi risultati: Fabiola Badiali del Club Scherma Senigallia è prima nel Fioretto, a Maria Vittoria Trombetti del Club Scherma Jesi va invece il Trofeo Kinder, grazie alla somma dei risultati ottenuti nelle due gare nazionali

Si è ufficialmente alzato il sipario sulla 59a edizione del Gran Premio Giovanissimi “Renzo Nostini” – Trofeo Kinder Joy of Moving, che fino al 16 maggio farà di Riccione il fulcro della scherma italiana. Al “Play Hall” si esibiranno più di 3000 piccoli schermidori e si contenderanno, nei prossimi giorni, i 24 titoli in palio per i nuovi campioni d’Italia del circuito Under 14. E la kermesse sportiva, appena inaugurata, non poteva partire meglio per il movimento schermistico marchigiano. Infatti, nella categoria Giovanissime di Fioretto, Fabiola Badiali del Club Scherma Senigallia ha conquistato uno straordinario e storico primo gradino del prestigioso podio romagnolo.

Maria Vittoria Trombetti, del Club Scherma Jesi, giunta al 5° posto, ha vinto a sua volta il Trofeo Kinder, grazie alla somma dei risultati delle due gare nazionali. 22° e 48° posto ex aequo, rispettivamente per Choe De Colle, Emma de Colle e Silvia Speciale del Club Scherma Ancona. 51° Bianca Petrini dell’Adriatica Scherma Asd, 60° Nicole Mirra del Club Scherma Pesaro, 64° Ginevra Sant’Angelo del Club Scherma Ancona, 70° Ludovica Balducci del Club Scherma Jesi, 87° Elena Ciriaco del Macerata Scherma, 88° Elisa Fioretti del Club Scherma Jesi e 93° Adele Petrelli dell’Adriatica Scherma Asd.

Nei Giovanissimi di Fioretto il miglior risultato marchigiano registrato è stato il 30° piazzamento di Alessandro Belli dell’Accademia Scherma Fermo. 44° Matteo Olivi del Club Scherma Senigallia, 49° Enrico Maurino del Club Scherma Ancona, 76° Alessandro Gangale dell’Accademia Scherma Fermo, 84° Pietro Ciccarelli del Macerata Scherma, 95° e 96° Carlo Secchiaroli ed Edoardo Barulli del Club Scherma Pesaro, 112° Alessandro Grilli dell’Adriatica Scherma Asd, 117° Riccarrdo Marinelli del Club Scherma Recanati e 128° Tommaso Angeletti dell’Accademia Scherma Fermo.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Gran Premio Giovanissimi “Renzo Nostini”, scherma marchigiana subito protagonista

AnconaToday è in caricamento