rotate-mobile
Altro

Cus Ancona, a Posatora la nobiltà blucerchiata: arriva la Sampdoria

Sfida proibitiva per la formazione dorica che, chiamata ad una difficile rimonta in classifica, ospita una delle "big" del torneo cadetto

Diciamo chiaramente che, fino a qualche anno fa, in pochi avrebbero potuto immaginare che il Cus Ancona in una gara ufficiale un giorno avrebbe sfidato la Sampdoria. E quella di oggi sarà, pertanto, una festa all’impianto del Cus Ancona in quel di Posatora, dove l’avversario di turno è proprio la Sampdoria. Gara complicata, molto complicata per la formazione di Battistini che al momento si trova in fondo alla classifica con appena tre punti nel paniere.
Per rientrare nel discorso salvezza gli universitari, conti alla mano, dovranno agganciare lo Sporting Altamarca che di punti ne ha 8 cosi come il Lucrezia o la Fenice Venezia ferme a quota 11. Un miracolo potrebbe non bastare, ma è anche vero che le ultime prestazioni del Cus Ancona sono state incoraggianti sebbene le difficoltà di certo non manchino.

Questa serie A2 si è dimostrata più complicata di quello che ad inizio stagione si era in parte preventivato, poi come se non bastasse ci si è messa la lunga scia degli infortuni, un pizzico di sfortuna, qualche errore degli arbitri e il gioco è fatto anche se la formazione di Battistini non è stata immune da errori e leggerezze. Resta il fatto che oggi pomeriggio - inizio gara ore 16 - al Palacus di Posatora sarà di scena la Sampdoria, una delle formazioni che ad inizio campionato era stata inserita tra le squadre destinate a lottare per il primo posto. Vetta che per i blucerchiati al momento è piuttosto distante ma restano squadra dalle qualità da vendere a cominciare dagli stranieri in rosa. Cus Ancona che con il cuore e con l’orgoglio proverà a mettere in difficoltà la formazione ospite nonostante le 5 partite disputate in 2 settimane. Dorici che si presentano a questa sfida con alcuni dubbi in formazione, a cominciare dalle condizioni di Federico Benigni.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Cus Ancona, a Posatora la nobiltà blucerchiata: arriva la Sampdoria

AnconaToday è in caricamento