Martedì, 16 Luglio 2024
Altro

Chiaravalle imprecisa, Ferrara fa il blitz e si impone 38-28

A fare la differenza anche le buone individualità degli estensi, bravi inoltre a prendere un importante vantaggio nel punteggio prima del riposo. Prossimo appuntamento domenica prossima, quando Chiaravalle farà visita al Pescara

La prima partita in casa della Pallamano Chiaravalle finisce con una sconfitta. Sul parquet di casa, la formazione di mister Guidotti cede al Ferrara che si impone col punteggio di 38-28. A fare la differenza le individualità degli emiliani e qualche imprecisione sotto porta da parte dei marchigiani. Per i primi 10 minuti di gioco Chiaravalle riesce a mantenere una sostanziale parità, ma dal minuto 11 la squadra estense a segno un parziale di 6-0, buono per scavare un solco che sarà incolmabile per il resto della partita. Dopo un primo tempo finito 11-15, la seconda frazione di gioco vede i padroni di casa tentare di riprendere gli avversari coi gol di Santinelli, Castillo e Lucarini, ma le parate del portiere avversario (in stato di grazia) vanificano i tentativi di recupero. Ferrara continua ad incrementare il suo vantaggio fino al 28-38 finale.

«Un risultato duro – dice il presidente Maltoni - che un po’ ci aspettavamo viste le assenze e l’infortunio di Vassia, arrivato proprio durante il riscaldamento. Di questa partita però voglio anche sottolineare la bella prestazione di Mirko Mandolini, dciottenne prodotto del nostro vivaio che si è subito dimostrato a suo agio al debutto in A2. Sicuramente un segno positivo per il futuro». Il miglior realizzatore dei chiaravallesi, Alex Castillo (per lui 12 gol in questa partita), dichiara con la sua consueta sportività: «La partita e stata dura e il punteggio finale lo dimostra. Sono avversari tosti con un paio di individualità che nel primo tempo hanno fatto la differenza, su tutti terzino destro e portiere. Dopo un brutto primo tempo nel secondo ci siamo avvicinati ancora, ma non ce l’abbiamo più fatta. Ferrara è stata brava a gestire la partita, quindi complimenti a loro». Il prossimo appuntamento per la ASD Pallamano Chiaravalle sarà la trasferta contro Prestiter Pescara, prevista domenica 18 settembre alle 18.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Chiaravalle imprecisa, Ferrara fa il blitz e si impone 38-28
AnconaToday è in caricamento