rotate-mobile
Altro

Camerano femminile, esordio nel girone di ritorno sul campo del Padova

Dopo i rinvii degli incontri con Marconi Jumpers e Mugello, la formazione militante nel torneo cadetto femminile di pallamano fa visita alla seconda forza del torneo

La Pallamano Camerano Femminile riprende il cammino in campionato. Dopo che il Covid ha fermato le ragazze di coach Davide Campana, ora la situazione è tornata alla normalità e le giovanissime gialloblu sono pronte a ripartire nella competizione. La squadra, attualmente al settimo posto della graduatoria, è a secco di partite dallo scorso 23 gennaio (sconfitta 41-28 a Ferrara) e deve ancora inaugurare il girone di ritorno dopo i rinvii dei match contro le Marconi Jumpers (ricollocato il 2 marzo) e quello della scorsa settimana al PalaPrincipi contro l’Euromed Mugello. In programma c’è ora una sfida complicata valevole per la terza di ritorno, domenica alle 18, in casa della seconda forza del torneo, contro la Cellini Padova, in serie positiva da novembre. Le ragazze di coach Davide Campana hanno comunque lavorato in questo periodo per farsi trovare pronte a questo appuntamento.

«Avendo tante positività la squadra si è allenata inizialmente a ranghi ridotti - commenta l'allenatore della formazione gialloblu – ma abbiamo avuto modo di lavorare sulla tecnica individuale, e su un gruppo così giovane è importante. Ho ritrovato le ragazze molto concentrate e con tanta voglia di allenarsi e questo fa piacere. Ci attende una partita tosta contro una squadra di livello con tante giocatrici giovani, del posto, che giocano diversi minuti in A2. Una società che ha lavorato bene e vogliamo per il futuro arrivare al loro livello».

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Camerano femminile, esordio nel girone di ritorno sul campo del Padova

AnconaToday è in caricamento