rotate-mobile
Martedì, 31 Gennaio 2023
Altro

Camerano-Chiaravalle, il derby in "rosa" è servito

Settima giornata nel torneo cadetto di Pallamano femminile: al Palaprincipi si affrontano le due rappresentanti marchigiane del Girone C, divise in classifica da due lunghezze

Ritorno sul terreno di gioco per la Pallamano Camerano Femminile dopo il riposo dell’ultimo turno. Le ragazze di coach Davide Campana sono al lavoro per preparare l’incontro di questa settimana contro il Chiaravalle, programmato domenica alle 16 al PalaPrincipi di Camerano. Importante è la determinazione della giovane Isabel Bilò, classe 2007, alla sua prima esperienza in prima squadra.
«Ci aspettiamo contro il Chiaravalle una partita sicuramente complicata - commenta Isabel – perché conosco il loro settore giovanile avendolo affrontato in molte occasioni e questa volta affronteremo con determinazione la prima squadra essendo consapevoli della loro rosa con giocatrici con esperienza in A1. Daremo il massimo e metteremo in pratica il lavoro svolto in queste settimane, in particolar modo sulla difesa e sulla resistenza da avere durante tutto il match. Il nostro obiettivo è mettercela tutta».

Per la giovane gialloblu, prodotto del settore giovanile, grande è il desiderio di crescita in questa esperienza in prima squadra. «Molte di noi arrivano dal settore giovanile – prosegue Isabel - e pertanto abbiamo una base diversa ma stiamo riuscendo ad affrontare il campionato nel miglior modo possibile. Questa avventura in A2 è davvero bella e la squadra sta diventando davvero unita». Tanta voglia di fare bene per Isabel, il cui amore per la pallamano è condiviso con il fratello, presente nella rosa della squadra maschile.
«Tutta la mia famiglia ha una profonda passione per la pallamano – prosegue l’ala gialloblu - trasmessa da mio padre essendo stato allenatore della prima squadra femminile. Poi i miei fratelli Marco ed Oliver hanno sempre giocato a pallamano ed adesso Mattia indossa la mia stessa maglia. È bella la competizione che si sente in casa».

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Camerano-Chiaravalle, il derby in "rosa" è servito

AnconaToday è in caricamento