rotate-mobile
Venerdì, 19 Aprile 2024
Altro

Quando il calcio incontra la boxe sul "ring" della solidarietà: l'Ancona Respect si allena con la Pugilistica Dorica

Dieci ragazze della società calcistica, portate lunedì scorso a Collemarino dall'allenatore Alessio Abram, si sono allenate con gli atleti dell'Accademia Pugilistica Dorica 2006

ANCONA - Il calcio incontra la boxe. Il ring è quello della solidarietà. Dieci ragazze della società calcistica, accompagnate lunedì scorso al Palabrasili di Collemarino dall'allenatore Alessio Abram, si sono allenate con gli atleti dell'Accademia Pugilistica Dorica 2006. Due associazioni che hanno in comune non solo il numero di atleti agonisti, ma anche progetti di promozione del sociale. In attesa di eventi solidali da perfezionare insieme, le due realtà si sono incontrate tramite sport diversi sul piano tecnico ma simili su quello della disciplina, sacrificio e determinazione. 

Tecniche pugilistiche di base, elementi psicologici e fisici, regolamento ma non solo: sono stati portati esempi di persone che hanno trovato, tramite la boxe, riscatto e successo. Un nome su tutti, l'ex campione mondiale Giacobbe Fragomeni. 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Quando il calcio incontra la boxe sul "ring" della solidarietà: l'Ancona Respect si allena con la Pugilistica Dorica

AnconaToday è in caricamento