rotate-mobile
Giovedì, 20 Gennaio 2022
Altro

Pallamano Camerano, tappa a Bologna alla ricerca del successo perduto

La squadra gialloblu chiamata a riscattare il passo falso nell'ultimo turno, subito contro Sassari davanti al proprio pubblico

Pallamano Camerano chiamata a rialzarsi in fretta dopo la sconfitta contro il Verdeazzurro Sassari: per i ragazzi di coach Davide Campana è un periodo non esaltante dove a contare ora saranno l’unione e la forza dell’intero gruppo. Una squadra giovane con obiettivi importanti che è pronta a dimostrare il suo valore nel prossimo match in casa del Bologna United. Fondamentale sarà la concentrazione e la preparazione del match in questa settimana, come sottolinea il giovane portiere Lorenzo Rossi. «Abbiamo voglia di riscatto – spiega - e di tornare a vincere dopo due match difficili. Il nostro obbiettivo è raggiungere prima possibile la salvezza e abbiamo tutte le qualità per poterlo fare. Affronteremo una squadra che ha fame di punti e ci aspetta una formazione preparata nonostante la classifica».

Lorenzo Rossi è un giovanissimo della Pallamano Camerano, un classe 2004 arrivato in estate, ma che fin da subito ha dato dimostrazione delle sue qualità. «In questa realtà mi trovo davvero bene – commenta Lorenzo – e mi sento ben integrato all’interno del gruppo. Sono felice di avere rapporti anche all’esterno del campo con i compagni e l’ambiente è quello giusto. Ho trovato una grande persona come Cristiano Giambartolomei, allenatore dei portieri, che mi sta aiutando davvero molto nella mia crescita, il mio principale obiettivo di quest’anno. Il mio sogno poi è la maglia azzurra. Importante è anche la presenza di Mario Sanchez con la sua esperienza. Per me sono fondamentali i loro consigli e spero davvero di raggiungere grandi livelli». Fischio d’inizio sabato alle ore 19.30 alla Palestra Moratello di Bologna. Dirigono l’incontro Alessandro Limido e Nicola Donnini.

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Pallamano Camerano, tappa a Bologna alla ricerca del successo perduto

AnconaToday è in caricamento