Martedì, 16 Luglio 2024
Altro

Pallamano Serie A2: Chiaravalle cuoce...l'Ariosto e sogna i play-off promozione

Successo a Ferrara per le ragazze di Fradi, che agganciano Padova al terzo posto e ad un turno dal termine si giocheranno il secondo posto nello scontro diretto con le Marconi Jumpers. Sconfitta per la squadra mschile, già salva

In un match all’ultimo sangue, la squadra di A2 femminile di Chiaravalle conquista una sofferta affermazione in trasferta contro l’Ariosto Ferrara per 29-31 e ora, a una sola giornata dalla fine del campionato, può legittimamente sognare i play-off per la A1. Diverso il discorso per la maschile, già salva, sconfitta dal Romagna 23-11.
La partita dei ragazzi di Mister Guidotti si è svolta come da pronostico, cioè con un Romagna già qualificato ai play-off di A1 a farla da padrone su un Chiaravalle già salvo e senza ben sei titolari. Dopo un primo tempo tutto sommato equilibrato (concluso 11-6), i romagnoli fanno valere la loro superiorità nella seconda frazione, mandando tutti sotto la doccia con un punteggio finale di 23-11.

La squadra di A2 femminile è scesa invece in campo a Ferrara, contro l’Ariosto. Dopo un inizio primo tempo altalenante, le marchigiane riescono non solo a recuperare un gap di cinque reti, ma a chiudere la prima frazione in vantaggio di un gol (16-17). Nel secondo tempo la formazione chiaravallese viene fuori con Manfredi, Mariniello, Ciattaglia e Cipolloni (top scorer con 10 gol). Le parate di Margherita Danti (tra le migliori in campo) e Giulia Ricci (tra cui un rigore) risultano altrettanto fondamentali. Chiaravalle passa così a Ferrara 31-29, sorpassa proprio le emiliane in classifica e si porta ad una sola lunghezza dal secondo posto che vorrebbe dire play-off per la A1.

Margherita Danti commenta così a fine match: «Sapevamo che la partita sarebbe stata difficile visto che la rosa non era al completo, ma portare a casa questa vittoria era fondamentale. Verso la metà del primo tempo è mancata un po’ di concentrazione che poi siamo riuscite a riprendere. Nel secondo tempo siamo riuscite a mantenere il piccolo distacco che ci ha permesso di vincere».
Sabato 16 aprile alle ore 21.00, presso il PalaQuaresima di Cingoli, le ragazze di Fradi scenderanno in campo contro le Marconi Jumpers. Una vittoria significherebbe sorpassarle in classifica ed accedere così agli spareggi promozione che mettono in palio la massima serie.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Pallamano Serie A2: Chiaravalle cuoce...l'Ariosto e sogna i play-off promozione
AnconaToday è in caricamento