Venerdì, 19 Luglio 2024
Altro

"Ancona in vela", le Palombare vincono la sfida in mare dei quartieri

ad aggiudicarsi la vittoria del I Trofeo Ancona in Vela è il quartiere Palombare, rappresentato dall’imbarcazione Syrinx

“Ancona in Vela”, la regata ideata da Marina Dorica con il supporto del Comune di Ancona e dei circoli nautici anconetani, oggi ha impegnato, nello specchio acqueo antistante il Passetto, 21 imbarcazioni in rappresentanza dei quartieri dorici, per una sorta di “palio marinaro”. Due le prove completate, regate a bastone (bolina-poppa) con vento proveniente da Nord-Nord Est, mare leggermente formato e una nutrita partecipazione di cittadini a godersi lo spettacolo dalla scalinata del Passetto: ad aggiudicarsi la vittoria del I Trofeo Ancona in Vela è il quartiere Palombare, rappresentato dall’imbarcazione Syrinx. Nell’amichevole sfida tra quartieri cittadini, secondo posto per Vallemiano, i cui colori erano portati dall’imbarcazione Wild Dog, e medaglia di bronzo per Palombella con l’equipaggio di Mia.

 «Siamo entusiasti per la buona riuscita della prima edizione di Ancona in Vela, un format nuovo per la nostra città, ideato di concerto con il Comune di Ancona e dei circoli nautici anconetani, supporto fondamentale per l’individuazione dei ventuno equipaggi che hanno preso parte a questa manifestazione. Speriamo che questo appuntamento possa diventare una tradizione per la città di Ancona ed essere accolta con il fascino e l’entusiasmo che da oltre vent’anni si respira nel weekend della Regata del Conero» ha commentato il Presidente di La Marina Dorica, Leonardo Zuccaro. 

Nel mentre, a Marina Dorica procedono a tutto ritmo le attività legate alla Regata del Conero: con oltre 130 imbarcazioni già iscritte, e altre che si prevede completeranno la propria iscrizione nel pomeriggio di oggi (entro le ore 18.00), l’appuntamento immancabile è per domattina, 2 ottobre, alle 11.00 per lo spettacolo di vele che si spiegheranno di fronte al Passetto di Ancona: per comprendere al meglio le fasi di partenza e lo sviluppo della regata, sarà presente una postazione per il commento in diretta a cura di Paolo Cori, che si avvarrà del supporto di esperti locali, istituzioni, sportivi e anche inviati dal mare, per non perdere neanche un momento di questa avvincente edizione della Regata del Conero. La Regata del Conero è supportata da Adria Ferries, AON, Garbage Group, Split – Impianti Tecnologici, Marche Global Service, Sureté Servizi di Vigilanza e Elettrica Wave e sostiene le attività di IOM – Istituto Oncologico Marchigiano, partner sociale di questa edizione. 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

"Ancona in vela", le Palombare vincono la sfida in mare dei quartieri
AnconaToday è in caricamento