Sport

Giovane Ancona: il preparatore atletico Marco Tarsi illustra l’attività di inizio stagione

Sono iniziati gli allenamenti diretti a tonificare la massa muscolare e dare fiato ai giovani calciatori in vista del via del campionato il 20-21 settembre prossimo. Tecnologia Gps per misurare i carichi di lavoro

E’ iniziata lunedì la preparazione precampionato della formazione Allievi della ASD Giovane Ancona. Al campo sportivo dell’Aspio si sono ritrovati una ventina di ragazzi, alcuni dei quali classe 2000 provenienti dai Giovanissimi, altri del 1998-1999 che resteranno in pianta stabile con gli Allievi. Agli ordini del preparatore atletico, il corinaldese Marco Tarsi, 29 anni laureato a Urbino in Sicenze motorie, sono iniziati gli allenamenti diretti a tonificare la massa muscolare e dare fiato ai giovani calciatori in vista del via del campionato il 20-21 settembre prossimo.

“La preparazione per la categoria Allievi è diversa da quella delle prime squadre, abbiamo scelto di giocare molto con la palla –spiega Tarsi durante una delle poche pause dai suoi esercizi-, usiamo però la tecnologia Gps per avere registrato l’esatto carico dell’allenamento anche semplicemente giocando a pallone e non facendo attività di fondo. L’allenamento è di bassa intensità e le corse sono di brevi distanze”.

I ragazzi in questa prima fase si allenano all’Aspio tutti i giorni e già giovedì si cimenteranno nella prima partitella in famiglia a tutto campo.

“La preparazione in questa fase è incentrata sul riadattamento delle articolazioni e dei muscoli, poi col passare dei giorni –spiega ancora Tarsi- aumenteremo l’intensità degli allenamenti e ridurremo i tempi di recupero per avvicinarci sempre di più ai ritmi più alti propri di una partita”.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Giovane Ancona: il preparatore atletico Marco Tarsi illustra l’attività di inizio stagione

AnconaToday è in caricamento