Alessandro Cola, un fidardense agli europei di pattinaggio freestyle

Un fidardense a Berlino. E' partita l'avventura ai campionati europei di pattinaggio freestyle in programma nel weekend a Berlino di Alessandro Cola, 30 anni, della Conero Roller, unico marchigiano in gara

Nota - Questo comunicato è stato pubblicato integralmente come contributo esterno. Questo contenuto non è pertanto un articolo prodotto dalla redazione di AnconaToday

Un fidardense a Berlino. E' partita l'avventura ai campionati europei di pattinaggio freestyle in programma nel weekend a Berlino di Alessandro Cola, 30 anni, della Conero Roller, unico marchigiano in gara tra i 10 italiani che nel weekend si confronteranno con i migliori pattinatori del continente. Contro francesi, spagnoli e russi, oltre le speranze di centrare una medaglia sono legate ad exploit ma l'obiettivo è soprattutto quello di fare bella figura, e di divertirsi soprattutto. Alessandro Cola è reduce dai meeting di Roma e Senigallia e dai campionati italiani disputati a Monza, chiusi al 6' posto oltre a quelli Uisp in Calabria, per preparare il torneo continentale.

"Gli avversari sono estremamente competitivi ma conto di c'è sempre la volontà di fare bella figura e divertirmi". La gara di freestyle si svolge in un minuto e mezzo di prodezze ed acrobazie in mezzo a piccoli birilli tenendo conto della musica che fa da contorno alla performance ed in rapporto alla quale va curata la coreografia.

Alessandro Cola è accompagnato in questa avventura da Elisa Bacchiocchi, direttore sportivo della società ed allenatrice della squadra di freestyle.

 

Torna su
AnconaToday è in caricamento