Martedì, 22 Giugno 2021
Sport

AIA Sezione di Ancona: "L’emozione del primo fischio"

Nuovi arbitri e nuove emozioni per il primo corso arbitri della stagione 2014/15. La sezione AIA “Fabio Monti” di Ancona, sotto la guida del presidente Davide Sabbatini

Nota- Questo comunicato è stato pubblicato integralmente come contributo esterno. Questo contenuto non è pertanto un articolo prodotto dalla redazione di AnconaToday

"Nuovi arbitri e nuove emozioni per il primo corso arbitri della stagione 2014/15. La sezione AIA “Fabio Monti” di Ancona, sotto la guida del presidente Davide Sabbatini egregiamente coadiuvato dal consiglio direttivo, ha deciso di puntare fortemente sulla qualità dei giovani direttori di gara. I 20 selezionati, infatti, hanno dimostrato sin da subito grande passione, sia per il gioco del calcio, che per la categoria arbitrale, ruolo sviscerato in ogni particolare dal brillante e preparato Riccardo Forconi: sin dalla prima lezione ha avuto la capacità di far innamorare i giovani partecipanti decisi e vogliosi di indossare la “giacchetta nera”. Oltre che dal punto di vista regolamentare, i 20 neo arbitri sono stati misurati anche sotto il profilo atletico: tutti hanno superato brillantemente i test somministrati dal Referente Atletico Regionale, prof.  Marco Ladisa. 19 ragazzi e una piacevole presenza femminile: Alberto Mandolini, Daniele Conti, Denaldo Lapi, Xhoni Gorreja, Emiliano Kraculli, Claudio Racchi, Leonardo Braconi, Giovanni Scarfato, Alessandro Longo, Luigi Avigliano, Alessandro Lucchetti, Ramzi Abbaci, Fabio Nitti, Jessica Morresi, Ahmad El Hasani, Simone Biccheri, Nicolò Rizzo, Alessio Michele Padovano, Matteo Varagona, Gianluca Cecchini.

aia2-2Molto forte è stata sin da subito l’impronta associativa impressa al gruppo pronto a recepire immediatamente mostrandosi compatto, desideroso di crescere e socializzare con i nuovi colleghi. Fondamentale è stata la possibilità che le nuove leve hanno avuto di confrontarsi con chi è arbitro già da qualche tempo, grazie alla condivisione della casistica regolamentare ma anche grazie alla partecipazione agli allenamenti specifici presso i poli a disposizione. La sezione di Ancona, infatti, ha come fiore all’occhiello la disponibilità di tre centri di allenamento seguiti da persone motivate e competenti: Marco D’Ascanio, arbitro CAN D, al polo di Ancona; Luca Pace, Arbitro di Eccellenza, al polo di Osimo; Luca Marconi, arbitro di Eccellenza, al polo di Senigallia.

Al termine dell’esame, il Presidente del Comitato Regionale Arbitri, Gustavo Malascorta, si è complimentato con tutto lo staff sezionale per l’ottimo traguardo raggiunto, vista la giovane età dei partecipanti e la già vivace competenza. Non resta, quindi, che attendere ancora pochi giorni perché i nuovi direttori di gara possano mettere in campo la grande voglia di esprimere tutto il proprio potenziale e provare l’emozione del primo fischio."

Di Marco Ladisa

Gallery

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

AIA Sezione di Ancona: "L’emozione del primo fischio"

AnconaToday è in caricamento