Lunedì, 17 Maggio 2021
Sport

Settore giovanile, accordo tra Giovane Ancona e Atalanta: «Formare i Gagliardini del futuro»

Presentata ieri sera la partnership tra i due settori giovanili. Verranno organizzati corsi formazioni per gli allenatori e stage per i giovani calciatori

Corsi di formazione per gli allenatori, stage per i giovani calciatori e tornei organizzati in sinergia per «formare i Gagliardini del futuro». E' questa parte dell'accordo tra la Giovane Ancona ed il settore giovanile dell'Atalanta, una delle realtà più importanti del calcio giovanile a livello internazionale. Una partnership che prende i natali nel capoluogo regionale, presentata ieri dal presidente onorario Sergio Schiavoni e dal presidente Diego Franzoni. Una bella notizia di sport, dopo le note vicende che hanno interessato la prima squadra in questa travagliata stagione.

Alla presentazione anche Francesco Beccacece, scouting dell'Atalanta che ha confermato la bontà dell'accordo tra i due settori giovanili: «Secondo me la Giovane Ancona è una società affidabile e ben strutturata e questa è già una garanzia. Allenatori sono competenti che cercano di sviluppare si idee calcistiche positive, ma soprattutto formare i ragazzi prima che i calciatori e così è più facile formare i nuovi Gagliardini. Questo accordo sarà importante per far crescere i ragazzi e la società stessa». 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Settore giovanile, accordo tra Giovane Ancona e Atalanta: «Formare i Gagliardini del futuro»

AnconaToday è in caricamento