Calcio 1° Categoria, la Filottranese cura il "mal di trasferta" e vince a San Biagio

I ragazzi di mister Giuliodori battono a domicilio il San Biagio per 3-1

Nota - Questo comunicato è stato pubblicato integralmente come contributo esterno. Questo contenuto non è pertanto un articolo prodotto dalla redazione di AnconaToday

La Filottranese cala il tris. I ragazzi di mister Marco Giuliodori battono a domicilio il San Biagio per 3-1 e cancellano il "mal di trasferta" che li aveva visti raccogliere tre pareggi ed una sconfitta in questo avvio di stagione. Un match giocato ottimamente dai biancorossi che hanno concesso poco agli avversari, tranne qualche occasione di troppo nel finale, con un primo tempo d'intensità e ad alti ritmi che ha messo in seria difficoltà i padroni di casa. Mister Giuliodori si presenta all'appuntamento senza Marziani e Moretti, ancora ai box, e con l'ex di turno Palloni appiedato dal giudice sportivo. La Filottranese ha un avvio veemente e nonostante il terreno di gioco non in perfette condizioni, a causa delle abbondanti piogge degli ultimi giorni, già al secondo minuto di gioco Pancaldi di testa sfiora la rete de vantaggio. Al 15' bella combinazione tra Corneli e Rasicci con Zenga che devia in angolo un pallone insidioso. Sul corner seguente il capitano Mirco Meschini batte con un preciso colpo di testa il numero uno locale. Esplode la gioia dei tanti supporters biancorossi arrivati nella frazione osimana e già la Filottranese incanala il match sui binari giusti. Il San Biagio batte un colpo al 17' con Gambini che dai trenta metri cerca di beffare Sollitto. Sarà l'unico tentativo degno di nota da parte della compagine di mister Recinti nella prima frazione. Al 24' Michele Meschini tenta un tiro potente sotto il sette ma Zenga salva i suoi. Sul calcio d'angolo seguente ancora una volta i ragazzi di mister Giuliodori trovano il gol. Questa volta la palla carambola sull'incolpevole e sfortunato Testagrossa che deposita alle spalle del proprio portiere il 2-0 ospite. I biancorossi continuano a premere sull'acceleratore e al 40' la conclusione di Paradisi finisce fuori di poco, mentre tre minuti dopo Michele Meschini, con una pregevole girata, colpisce l'incrocio dei pali. Mister Recinti ad inizio ripresa inserisce Ausili e Busilacchi per aumentare il peso offensivo ma al 47' la Filottranese cala il tris con una punizione al fulmicotone di Giachetta che non lascia scampo a Zenga. Sembra tutto facile per i ragazzi di mister Giuliodori ma i padroni di casa non ci stanno e siglano il gol dell'1-3 due minuti dopo, con una rasoiata precisa di Busilacchi che si insacca nonostante l'intervento di Sollitto. I ritmi calano ma i biancorossi riescono a gestire bene il match, concedendo all'80' un pericoloso cross in area di Mandolini su cui nessun compagno riesce ad arrivare. Nelle ultime battute Bufarini si fa espellere per qualche parola di troppo all'arbitro ed i galletti tentano l'assalto finale sfruttando la superiorità numerica. All'87' Gasparetti si porta a spasso mezza difesa ospite, salta Sollitto e fallisce clamorosamente un gol a porta vuota. Mister Giuliodori tira un sospiro di sollievo e la Filottranese stringe i denti fino al triplice fischio finale del signor Allievi. «Siamo partiti bene come ci aveva chiesto il mister - afferma a fine gara Niccolò Paradisi - Siamo riusciti a capitalizzare le occasioni che ci sono capitate e abbiamo messo il match nei binari giusti. Inoltre siamo stati a bravi mantenere alta la concentrazione fino alla fine. Otteniamo una vittoria importante per la classifica, per il morale e che ci permette di sbloccarci finalmente in trasferta. Dobbiamo continuare su questa strada". Niccolò è uno dei volti nuovi in casa Filottranese, visto che è arrivato in estate dal Miciulli Senigallia. "Mi trovo bene in questa nuova realtà - rimarca il numero 8 biancorosso - Ovviamente mi sto ambientando piano piano visto che ho dei nuovi compagni ed un mister nuovo. Però le sensazioni - conclude il centrocampista della Filottranese - sono positive».

SAN BIAGIO - FILOTTRANESE 1-3 (0-2 pt)

SAN BIAGIO: Zenga, Testagrossa, Ciabattoni, Gambini, Giacchè, Cingolani, Mandolini L. (45' Ausili), Mandolini R., Rossini, Gasparetti, Fabiani (45' Busilacchi) A disp. Ferrucci, Zazzarini, Lodolini, Diomandè, Maceratesi All. Recinti

FILOTTRANESE: Sollitto, Fiordoliva M., Giachetta, Pancaldi, Meschini Mirco, Vitali, Bufarini, Paradisi, Meschini Michele (91' Capomagi), Corneli, Rasicci (88' Grassi) A disp. Ottaviani, Fiordoliva S., Settembrini, Generi, Pomeri All. Giuliodori

Reti: 16' Mirco Meschini (F), 25'Testagrossa (aut.), 47' Giachetta (F), 50' Busilacchi (S)

Arbitro: Stefano Allievi di San Benedetto del Tronto.

Note: Ammoniti Pancaldi, Cingolani, Vitali, Busilacchi, Giachetta, Ciabattoni Espulso all'85' Bufarini per proteste

Matteo Valeri - Uff. Stampa Us Filottranese

Torna su
AnconaToday è in caricamento