Lunedì, 14 Giugno 2021
Amici animali

“Amici Animali”: un 2012 con più adozioni e meno abbandoni

Con i volontari di "Amici Animali", facciamo il bilancio del 2011 e iniziamo questo 2012 all'insegna della solidarietà e dell'attenzione verso gli amati "pelosi"

Artù sul balcone

Con i volontari di “Amici Animali”, facciamo il bilancio del 2011 e iniziamo questo 2012 all'insegna della solidarietà e dell'attenzione verso gli amati “pelosi”.

“Per le associazioni di protezione animale come la nostra, l'attenzione va alle adozioni: nel 2010, a causa della crisi finanziaria, abbiamo notato un calo sensibile delle adozioni, calo che  si notava anche nei primi mesi del 2011. Poi però fortunatamente dalla primavera c'è stata una ripresa.
Siamo arrivati a fine anno con il risultato di 47 cani adottati. Risultato buono tutto considerato. Tanto più che non stiamo parlando solo di adozioni di cuccioli o di cani comunque giovani, ma anche di cani anziani al di sopra dei 9 anni. Artù di 10 anni, Asia, Kelly e Pepita di 11 anni, Billo cane cieco di 10 anni e Nerina 10 anni anche lei quasi cieca.
Cani questi che avevano pochissime possibilità di trovare una famiglia, ma con l'aiuto di tutti noi questi piccoli miracoli si sono realizzati.

pepita1-2Un ringraziamento speciale a tutti i volontari sia della nostra associazione, che di tutte le altre di protezione animale, che  operano costantemente aiutando gli animali abbandonati e in difficoltà.
Per il 2012 auspichiamo più adozioni e meno abbandoni”.
 
Manuela Pallotta
Ass. Amici Animali Onlus”


In foto, Artù e Pepita, due "vecchietti" che saluteranno il nuovo anno con il calore di una famiglia

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

“Amici Animali”: un 2012 con più adozioni e meno abbandoni

AnconaToday è in caricamento