Vino e drink a domicilio in soli 30 minuti: Winelivery sbarca ad Ancona

L'app è stata importata in cttà da Alessandro Pesarini, uno degli sviluppatori di iBeach, e Corrado De Sanctis del locale Gasoline

Foto di repertorio

Winelivery, servizio di consegna a domicilio di alcolici, ghiaccio e soft drink in 30 minuti ed alla temperatura ideale, apre la sua prima sede nelle Marche per la precisione ad Ancona. L’app è stata importata nel capoluogo da due giovani imprenditori anconetani, Alessandro Pesarini, founder di iBeach (l’app per prenotare l’ombrellone perfetto nelle spiagge d’Italia) e Corrado De Sanctis del locale Gasoline. «Sono già due anni che utilizzo l'App Winelivery e non avevo mai visto un servizio di qualità simile” afferma Alessandro “da un po' di tempo avevo in mente di portare questo servizio ad Ancona, la mia cittá!". Gli fà seguito Corrado "Ho sposato subito l'idea di Alessandro, a mio avviso vincente! Mi sto occupando di rendere l’offerta della nostra città più indicata ai gusti dei miei concittadini inserendo a catalogo alcune birre artigianali ed etichette di vini locali di qualità che acquistiamo direttamente dai produttori, come prassi di Winelivery». 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Il Wine advisor

L’azienda, che sviluppa internamente tutta la parte tecnologica,  ha creato un’app intelligente che, grazie ai suoi algoritmi, è in grado di suggerire i prodotti più adatti al gusto di ognuno: ne è un esempio il “Wine advisor”, un sistema che, attraverso 4 semplici domande, dà la possibilità di trovare il vino giusto per ogni occasione. La filierà è cortissima e, specialmente in questo periodo, ha permesso di supportare un settore che ha visto un grosso decremento della domanda causato dalle chiusure di bar e ristoranti. «Al servizio di consegna associamo un team per la selezione dei migliori produttori italiani e stranieri-afferma Andrea Antinori, founder di Winelivery- non abbiamo  intermediari ed instauriamo rapporti esclusivi con i produttori, le nostre bottiglie arrivano dal produttore direttamente a casa del cliente». 
 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Abusi sessuali su un'alunna, maestro allontanato dalla scuola: la verità nei suoi diari

  • «Non faccio sesso da 2 anni», donna lo urla ed arrivano decine di persone

  • «Con quella mascherina nera non può votare»: avvocatessa respinta dal seggio

  • Denti ingialliti, come risolvere il problema rapidamente e senza igienista

  • Schianto con il camper, Luca non ce l'ha fatta: è morto dopo 5 giorni di agonia

  • Dagli show al semaforo, al grattino da 300mila euro: la sliding door di Tiziano

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
AnconaToday è in caricamento