social

Gambero Rosso, Verdicchio superstar dei Tre Bicchieri nella Guida 2018

La Vini d’Italia 2018 premia le Marche con 21 riconoscimenti e oltre la metà arrivano dai Castelli di Jesi

Bianchi e vitigni autoctoni. Le Marche da bere nel calice si confermano regione di ottime produzioni con 21 etichette alle premiate con i Tre Bicchieri, il massimo riconoscimento del Gambero Rosso nella guida Vini d’Italia 2018. Lo scorso anno furono 20. Volano i due Verdicchio. Il Castelli di Jesi ottiene 11 menzioni, il Matelica 4. Il resto se lo dividono tra Offida e Ascoli con Pecorino, Passerina e Piceno. 

Gli esperti del Gambero fanno comunque notare che anche negli altri distretti (come il Pesarese o l’area del Conero, ad esempio) «si sta lavorando alacremente sugli autoctoni. L'intento è creare un binomio inscindibile tra vitigno e territorio, unica risposta efficace alla globalizzazione imposta dalla straripante diffusione delle cultivar internazionali. Ma, si sa, per questo occorrono tempo, investimenti e un impegno costante».

ecco tutti i premiati:

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Gambero Rosso, Verdicchio superstar dei Tre Bicchieri nella Guida 2018

AnconaToday è in caricamento