menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Repertorio

Repertorio

Il carnevale si chiude con lo stoccafisso: 9 chef lo preparano secondo tradizione

La possibilità di gustare lo stoccafisso cucinato secondo la tradizione è aperta a tutti gli anconetani e a quanti sono gli estimatori di questo piatto cittadino

L'accademia dello stoccafisso all'Anconitana ci riprova con i suoi ristoratori storici. Ben 9 chef nell'evento del 19 Febbraio che prevede, a chiusura del periodo carnevalizio, asporto di porzioni di stoccafisso per i Soci dell'Accademia, ma anche per tutti gli amanti di questo prelibato cibo. La possibilità di gustare lo stoccafisso cucinato secondo la tradizione è aperta a tutti gli anconetani e a quanti sono gli estimatori di questo piatto cittadino, caratteristico della città di Ancona e del suo hinterland. I ristoranti che partecipano all'iniziativa sono:

Ristoranti aderenti 

Ristorante Carotti, Ristorante Gino stazione, Trattoria del Piano, Osteria della Piazza Elis, La Degostetia, La  Moretta, La Bottega di Pinocchio, tutti di Ancona,  L'Arnia del cuciniere di Falconara e La Cantinetta del Conero di Osimo Stazione.

Come prenotare

Le prenotazione debbono essere effettuate al numero 3204361830;  il ritiro presso i ristoranti prescelti tra le 11.00 e le 12.00 di venerdì 19. Il prezzo da 16.00 a 18.00 euro a porzione.

«Con questa iniziativa l'Accademia dello Stoccafisso all'Anconitana intende sostenere i ristoratori che stanno attraversando un periodo veramente difficile per la chiusura serale che impatta sui lavoratori impegnati nella ristorazione- si legge nella nota del'Accademia stessa- ma anche richiamare all'attenzione degli anconetani il carnevale che quest'anno purtroppo a causa della pandemia ha bloccato tutte le iniziative che erano segno di allegria, spensieratezza e socializzazione. Vi invitiamo pertanto ad affrettarvi nella prenotazione scegliendo il ristorante di vostro gradimento». 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

«Venerdì firmo la nuova ordinanza, zona rossa fino al 14 marzo»

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

AnconaToday è in caricamento