Venerdì, 24 Settembre 2021
social

Il carnevale si chiude con lo stoccafisso: 9 chef lo preparano secondo tradizione

La possibilità di gustare lo stoccafisso cucinato secondo la tradizione è aperta a tutti gli anconetani e a quanti sono gli estimatori di questo piatto cittadino

L'accademia dello stoccafisso all'Anconitana ci riprova con i suoi ristoratori storici. Ben 9 chef nell'evento del 19 Febbraio che prevede, a chiusura del periodo carnevalizio, asporto di porzioni di stoccafisso per i Soci dell'Accademia, ma anche per tutti gli amanti di questo prelibato cibo. La possibilità di gustare lo stoccafisso cucinato secondo la tradizione è aperta a tutti gli anconetani e a quanti sono gli estimatori di questo piatto cittadino, caratteristico della città di Ancona e del suo hinterland. I ristoranti che partecipano all'iniziativa sono:

Ristoranti aderenti 

Ristorante Carotti, Ristorante Gino stazione, Trattoria del Piano, Osteria della Piazza Elis, La Degostetia, La  Moretta, La Bottega di Pinocchio, tutti di Ancona,  L'Arnia del cuciniere di Falconara e La Cantinetta del Conero di Osimo Stazione.

Come prenotare

Le prenotazione debbono essere effettuate al numero 3204361830;  il ritiro presso i ristoranti prescelti tra le 11.00 e le 12.00 di venerdì 19. Il prezzo da 16.00 a 18.00 euro a porzione.

«Con questa iniziativa l'Accademia dello Stoccafisso all'Anconitana intende sostenere i ristoratori che stanno attraversando un periodo veramente difficile per la chiusura serale che impatta sui lavoratori impegnati nella ristorazione- si legge nella nota del'Accademia stessa- ma anche richiamare all'attenzione degli anconetani il carnevale che quest'anno purtroppo a causa della pandemia ha bloccato tutte le iniziative che erano segno di allegria, spensieratezza e socializzazione. Vi invitiamo pertanto ad affrettarvi nella prenotazione scegliendo il ristorante di vostro gradimento». 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Il carnevale si chiude con lo stoccafisso: 9 chef lo preparano secondo tradizione

AnconaToday è in caricamento