rotate-mobile
Martedì, 30 Novembre 2021
social

Spaghetti coi moscioli, la ricetta in versi...ancunetà

Impossibile trovare una ricetta più "tradizionale" di questa

La ricetta della pasta coi moscioli in versi, tratta dal libro “La cucina marchigiana” di Nicla Mazzara Morresi (distribuzione Quick Sun International).

«Raschio, puliscio, lavo e fago oprì
Una chiopa de moscioli da scoio, 
levo i ciccioli, prendo un tigamì, 
fago soffrige l’aio in t’un po’ d’oio 
po’ l’erbete tritate fine fine; 
giò pepe e sale, giò el pumidoreto, 
giò i moscioli…’na bela misciatura
e ascio pian pianì covà el sciugheto 
che andrà a cundì i spagheti coti al dente»

 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Spaghetti coi moscioli, la ricetta in versi...ancunetà

AnconaToday è in caricamento