← Tutte le segnalazioni

Degrado urbano

Sospensione del progetto di risistemazione della raccolta di rifiuti in via Dalmazia – zona Stazione

Via Dalmazia, 5 · Stazione

Spett.le
Redazione

La presente per segnalare il comportamento dell'Amministrazione Comunale di Ancona nella questione legata all'abbandono incontrollato di rifiuti, ingombranti e non, in via Dalmazia di fronte al civico n.5.

Dopo un anno e mezzo di continue segnalazioni agli organi competenti (Polizia Municipale, AnconaAmbiente, Ata Rifiuti, Amministrazione Comunale) e segnalazioni con tanto di foto ai vari organi di informazione (testate giornalistiche e siti web locali), a fine maggio l'Amministrazione Comunale, in accordo con l'Ata Rifiuti, aveva finalmente dato il via al progetto di risistemazione della raccolta di rifiuti nella zona compresa tra Via Dalmazia, Via Lamaticci, Via Giordano Bruno, Via Marconi, Piazza Rosselli (tutte vie limitrofe alla stazione di Ancona).

Il progetto di risistemazione della raccolta di rifiuti è stato però subito sospeso per le proteste di alcuni residenti a cui, evidentemente, non interessa che una parte di una via sia sommersa dall'immondizia e preferisce restare nella situazione attuale di abbandono, incuria e degrado.
Ricordo la situazione attuale: sedici cassonetti di rifiuti per la raccolta differenziata, tutti posti davanti ad un unico condominio, il civico numero 5 di via Dalmazia, con il marciapiede adiacente diventato ormai da tempo un centro di raccolta in cui viene abbandonato ogni genere di rifiuto, ingombrante e non.

L'amministrazione Comunale ha quindi interrotto un progetto già approvato dalla Giunta Municipale e in avvio di realizzazione per dare ascolto a questi residenti che, evidentemente, hanno una importante voce in capitolo nelle decisioni che vengono prese dall'Amministrazione stessa.

Non si sa bene chi siano questi residenti, da chi siano protetti e quali armi utilizzino per tenere in scacco l'Amministrazione Comunale. E' certo che ci sono degli interessi economici e politici che fanno si che tutto rimanga allo stato attuale.

L'amministrazione Comunale di Ancona ha deciso quindi di avviare nella zona una sperimentazione del modello di organizzazione del servizio che intende attuare per tutto il territorio dal prossimo anno.
Questo vuol dire che, tra la sperimentazione che si intende effettuare e la revisione di tutta la documentazione che era stata predisposta dall'Ata rifiuti per la risistemazione della gestione dei rifiuti nella zona, passerà ancora un bel lasso di tempo.
In questo lasso di tempo via Dalmazia, di fronte al civico numero 5, continuerà quindi ad essere il centro di abbandono di rifiuti ingombranti e non, utilizzato da tutti i residenti della zona Stazione, oltrechè da residenti di altre parti di Ancona che vengono appositamente con la macchina a scaricare i loro rifiuti.
Ricordo che quest'estate la zona intorno ai sedici cassonetti posti di fronte al condominio di via Dalmazia n.5 presentava una situazione igienico-sanitaria critica, con la presenza costante di insetti e animali che banchettavano tra i rifiuti abbandonati e la presenza di topi.
L'unica cosa positiva è che dalla metà di agosto è stata avviata la raccolta porta a porta di carta e cartone presso le utenze non domestiche di Piazza Rosselli (la piazza di fronte alla stazione) e della parte iniziale di via Giordano Bruno.
Questo è quello che si è riusciti ad ottenere dall'Amministrazione Comunale dopo un anno e mezzo di continue segnalazioni e sollecitazioni ad intervenire.
Ben poca cosa rispetto al prospettato progetto di risistemazione dei cassonetti di rifiuti nella zona di riferimento.

Allego alla presente alcune foto storiche della discarica presente in via Dalmazia, di fronte al civico numero 5.

Spedaletti Davide

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti (3)

  • .....continua dal precedente....ogni tanto pubblica qualche bella foto anziché mondezza mondezza mondezza......

  • Basta con questa via dalmazia 5!!! Sembra quasi un fatto personale il tuo e nn una vera preoccupazione della situazione igienico/sanitaria della tua zona; sei ripetitivo e le tue proteste corredate da foto e commenti su chi dovrebbe fare e non fa sembrano non interessare a molti dei residenti della tua zona....o forse sei un loro pirtavoce

    • Avatar anonimo di davide
      davide

      Gent.le  ca  - Se non ti interessa leggere i miei articoli non sei obbligato a leggerli, non sono portavoce di nessuno, è un impegno che mi sono preso un anno e mezzo fa, fino a che il sito mi dà la possibilità di scrivere e denunciare questa situazione lo farò, quando la redazione riterrà opportuno non darmi più spazio ne prenderò atto. Non sarà certo le tue lamentele a farmi desistere dal continuare a segnalare la situazione della via. Saluti

Segnalazioni popolari

Torna su
AnconaToday è in caricamento