rotate-mobile
Martedì, 7 Dicembre 2021
Segnalazioni Montedago / Via di Pontelungo

«Vogliamo il semaforo a chiamata, ci sono già state persone investite»

I residenti chiedono l'installazione di un semaforo a chiamata per garantire la sicurezza dell'attraversamento pedonale

I residenti di via Pontelungo chiedono l'installazione di un semaforo a chiamata per garantire la sicurezza dell'attraversamento pedonale. Questo il testo di una segnalazione arrivata alla nostra redazione: 

«Sono anni che noi residenti sollecitiamo il Comune di Ancona per posizionamento di un semaforo a chiamata per la pericolosità dell'attraversamento pedonale essendo in prossimità di due curve. Sono state investite delle persone perché oltre a non esserci visibilità, le auto vanno a velocità molto elevata. Il Comune non ci ha mai risposto fino a quando hanno fatto un sopralluogo in occasione del quale l'assessore ci ha fatto delle promesse che non sono state manutenute. Non hanno mai più risposto alle nostre mail e raccomandate!ad oggi non si sono nemmeno degnati di tagliare la siepe che anche se di poco, aumenterebbe un pochino la visibilità e di tagliare gli alberi che stanno cadendo. Quando hanno rifatto le strisce pedonali hanno posizionato la relativa segnaletica a 20 cm di distanza dalle stesse, quindi quando le auto che arrivano a velocità elevata la vedono sono già sopra le strisce. Ci era stato promesso che l'avrebbero spostata ma è ancora attaccata alle strisce. Seppur di periferia è una zona molto trafficata e deve essere sarò modo sia a noi residenti sia alle persone anziane che prendono il bus e vogliono andare al cimitero di attraversare in sicurezza. Spero che prendiate in considerazione questa mia segnalazione perché non sappiamo più cosa fare per risolvere questo problema».

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

«Vogliamo il semaforo a chiamata, ci sono già state persone investite»

AnconaToday è in caricamento