menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Foto di repertorio

Foto di repertorio

Ricette tradizionali: come si prepara la zuppa contadina marchigiana

Lenticchie, orzo fagioli e chi più ne ha più ne metta. La zuppa contadina è un'esplosione di sapori tipici del territorio marchigiano

Un piatto povero marchigiano, che racchiude tutto il gusto dei prodotti del territorio. La ricetta è tratta dal portale Cucchiaio.it

Ingredienti 

• 100 g di lenticchie
• 100 g di ceci
• 100 g di orzo perlato
• 100 g di fagioli borlotti
• 50 g
• di granoturco
• 300 g di polpa di pomodoro
• 1 cipolla
• 2 spicchi d’aglio
• 4 cucchiai d’olio
• sale
• pepe
• peperoncino
• pane casereccio

Procedimento

Tenete a bagno legumi e cereali per una notte. In un recipiente possibilmente di terracotta colmo d’acqua cuocete i legumi e i cereali ben sgocciolati aggiungendoli a un intervallo di 20 minuti uno dall’altro. Iniziate con i ceci, proseguite con l’orzo, poi il granoturco, poi i fagioli e, infine, le lenticchie. A fine cottura regolate con parsimonia sale e pepe. In un tegame scaldate l’olio, insaporitevi la cipolla tritata, uno spicchio d’aglio e mezzo peperoncino, quando il tutto è diventato leggermente dorato, eliminate lo spicchio d’aglio, aggiungete la polpa di pomodoro, mescolate, salate e cuocete per 5 minuti. Versate la salsa nella casseruola della zuppa e cuocete ancora per 15 minuti, aggiungendo se occorre un po’ d’acqua calda. Tagliate il pane a fette e fatele tostare leggermente, strofinatele solo da una parte con uno spicchio d’aglio. Servite la zuppa con le fette di pane a parte.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

«Venerdì firmo la nuova ordinanza, zona rossa fino al 14 marzo»

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

AnconaToday è in caricamento