social

Pasqua marchigiana, gli immancabili a tavola: frittata al mentrasto

A tavola, nelle Marche e specialmente in Vallesina, non è Pasqua se accanto alla pizza di formaggio non c’è la frittata al mentrasto

Foto di repertorio

A tavola, nelle Marche e specialmente in Vallesina, non è Pasqua se accanto alla pizza di formaggio non c’è la frittata al mentrasto. La ricetta tipica della regione, tratta da Trattoria da Martina (trattoriadamartina.com). 

Ingredienti

  •    3 germogli di aglio
  •    5 rametti di mentrasto
  •   1 mazzetto di prezzemolo (grande come un pugno)
  •    1 rametto di menta romana
  •     6 uova
  •    sale
  •     pepe
  •     2 cucchiai di parmigiano
  •     olio extravergine di oliva

Procedura 

  • Tritate finemente i talli di aglio, le foglie di mentrasto e di menta e il prezzemolo;
  • in una padella di ferr o antiaderente da 22cm circa scaldate l’olio e versate il trito di verdure. 
  • Fate rosolare brevemente senza bruciarle. A parte sgusciate le uova, salatele, pepatele e unitevi il parmigiano. 
  • Sbattete le uova a lungo in modo da renderle spumose 
  • Versate le erbette rosolate nell’uovo e poi versate il tutto di nuovo in padella. 
  • Fate cuocere a fuoco moderato in modo che la frittata si cuocia lentamente senza bruciarsi. 
  • Quando anche la parte superiore risulterà non più liquida, girate la frittata con mentrasto aiutandovi con il coperchio di una pentola e rimettete nella padella per qualche secondo.

La pizza di formaggio 

I cacioni

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Pasqua marchigiana, gli immancabili a tavola: frittata al mentrasto

AnconaToday è in caricamento