social

"Early riser”, lo scatto del giovanissimo Riccardo sarà esposto tra i migliori al mondo

La foto che ritrae una femmina di babbuino ha conquistato la giuria e sarà esposta nell'anteprima della rassegna fotografica naturalistica più famosa al mondo

“Early riser”, lo scatto di Riccardo Marchegiani

Dal 1° febbraio al 2 giugno 2020 si terrà al Forte di Bard, l’anteprima italiana della 55esima edizione del Wildlife Photographer of the Year, il più importante riconoscimento dedicato alla fotografia naturalistica promosso dal Natural History Museum di Londra.

La foto di Riccardo

In esposizione oltre cento emozionanti immagini vincitrici nelle 19 categorie del premio selezionate tra 48.000 scatti provenienti da 100 paesi del mondo, valutati da una giuria internazionale di stimati esperti e fotografi naturalisti. Presente in mostra anche la foto del giovane fotografo di Ancona Riccardo Marchegiani, vincitore della categoria 15-17 anni, con lo scatto “Early riser”. Protagonista della foto di Marchegiani una femmina di babbuino Gelada con il suo cucciolo all’alba su un altopiano nel Parco Nazionale del Simien in Etiopia, dove era andato con suo padre e un suo amico. Vincitore, invece, del titolo Wildlife Photographer of the Year 2019 il fotografo cinese Yongqing Bao con lo scatto “The Moment”. L’immagine ritrae lo scontro tra una volpe e una marmotta, uscita dalla sua tana dopo il letargo, sull'altopiano del Qinghai, in Tibet. 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

"Early riser”, lo scatto del giovanissimo Riccardo sarà esposto tra i migliori al mondo

AnconaToday è in caricamento