menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Foto di repertorio

Foto di repertorio

Napoli’s ne fa tre, apre la nuova pizzeria in centro: «Il nostro messaggio di ottimismo» 

Non solo Osimo e via della Loggia. Napoli's apre il nuovo punto vendita dedicato all'asporto e domicilio. Si chiamerà Napoli's Food

Napoli’s investe di nuovo sul centro e sfida la paura del Coronavirus. Sabato 5 dicembre Anna Vicidomini e Alfonso Scala, già titolari della pizzeria di via della Loggia e di Osimo, apriranno i battenti di Napoil’s Food in via Padre Guido. Si tratta di una pizzeria esclusivamente da asporto e domicilio. Non ci sarà nessun taglio del nastro né altre formalità a causa delle attuali restrizioni. «Tutte le specialità che abbiamo nelle pizzerie di Osimo e in via della Loggia saranno anche in corso Mazzini – spiega Anna- anzi, qui avremo anche delle specialità in più come la classica “pizza a portafoglio” napoletana o la rosticceria. Con questa apertura vogliamo diffondere un messaggio di ottimismo, perché tutto quello che sta succedendo prima o poi finirà e non bisogna demoralizzarsi». Napoli’s lavorerà anche nel nuovo punto vendita con prodotti provenienti esclusivamente dalla Campania, ma non ci saranno prodotti per celiaci: «Serve uno spazio di lavoro dedicato per quel tipo di lavorazioni e le dimensioni del locale non ce lo consentono» spiega Anna. «Sarà anche possibile prenotare la pizza tramite un’app e poi ritirarla qui in sede o averla a domicilio».

«Nelle pizzerie al tavolo abbiamo notato un calo delle richieste sull’asporto e domicilio- conclude Anna- rispetto al primo lockdown, quando abbiamo lavorato molto, c’è una riduzione non indifferente. Non so spiegarmi il perché, forse la gente comincia ad avere paura. Ecco perché abbiamo deciso anche con questa apertura di infondere un po' di fiducia».
 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Gf Vip, Andrea Zenga eliminato dalla casa: «Mi hanno massacrato»

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

AnconaToday è in caricamento