rotate-mobile
Martedì, 4 Ottobre 2022
social

Red carpet per le le Grotte di Frasassi: protagoniste alla Mostra del Cinema di Venezia

Red carpet alla Mostra del Cinema di Venezia anche quest’anno per le Grotte di Frasassi grazie al libro fotografico My Marche, prodotto da Stefano Antonelli con il contributo di Marche Film Commission

GENGA - Red carpet alla Mostra del Cinema di Venezia anche quest’anno per le Grotte di Frasassi grazie al libro fotografico My Marche, prodotto da Stefano Antonelli con il contributo di Marche Film Commission, realizzato da Giuseppe Nardi, dedicato ai produttori internazionali, dove le Grotte di Frasassi e Genga  vengono promosse come suggestive location per la produzione di film. Giuseppe Nardi, autore del libro,  è uno dei location manager italiani più affermati, che ha lavorato al capolavoro di Sorrentino La grande bellezza e alle grandi produzioni americane come Spectre, l’ultimo James Bond di Sam Mendes, Ocean's Twelve di Steven Soderbergh fino ai lungometraggi di Paolo Genovese come Immaturi e Tutta colpa di Freud. Il libro  realizzato con il contributo di importanti eccellenze delle Marche, stampato con una tiratura limitata, verrà distribuito miratamente a importanti produttori e registi internazionali allo scopo di ispirare la realizzazione in loco di produzioni cinematografiche, pubblicitarie, televisive e fotografiche.

Nell’ambito della conferenza stampa all’ hotel Excelsior del Lido di Venezia, Francesco Gesualdi, neo Direttore di Marche Film Commission, ha presentato la collaborazione con Stefano Antonelli, consulente strategico ed esperto di marketing, che proprio  a Venezia ha organizzato una serie di incontri con i principali produttori internazionali per la promozione della realizzazione di importanti produzioni cinematografiche nel territorio di Genga e nelle Grotte di Frasassi.

«Abbiamo la fortuna di vivere in un territorio che per le sue bellezze naturalistiche paesaggistiche, storiche e architettoniche è una scenografia naturale per ogni produzione televisiva e cinematografica -ha dichiarato il Sindaco Marco Filipponi -il nostro preciso intento è quello di farlo conoscere al grande pubblico e ai differenti target che ne possono essere promotori e quale migliore vetrina del Festival del Cinema di Venezia per farlo apprezzare direttamente ai produttori internazionali che cercano  le più suggestive e  migliori location italiane per girare film, serie televisive e documentari».

Per il secondo anno consecutivo le Grotte di Frasassi sono presenti alla Mostra del cinema di Venezia, lo scorso anno lo ricordiamo con la presentazione in anteprima nazionale  del cortometraggio diretto dal Maestro Vittorio Storaro (tre volte Premio Oscar per Reds, Apocalypse Now e L’ultimo imperatore) che vede protagonisti  i tre tenori de Il Volo tra le favolose forme calcaree delle Grotte. Un cortometraggio realizzato con le musiche di Ennio Moricone e presentato in occasione del 50 ° Anniversario della scoperta delle Grotte di Frasassi, ad oggi visibile ai visitatori del  Museo di Genga “Arte Storia e Territorio”.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Red carpet per le le Grotte di Frasassi: protagoniste alla Mostra del Cinema di Venezia

AnconaToday è in caricamento