Miss strega 2019 potresti essere tu, come partecipare al celebre concorso di Halloween

Le modalità per candidarsi al tradizionale concorso Miss Strega di Corinaldo, uno degli eventi Halloween più attesi nella regione e non solo

Una concorrente di miss strega 2017 - foto di repertorio

Manca poco alla Notte delle Streghe di Corinaldo durante la quale sarà eletta Miss Strega 2019. L'appuntamento è fissato per la sera del 30 ottobre e c'è ancora tempo per presentare le domande di partecipazione. Il termine ultimo infatti è fissato per il 20 ottobre. L’Associazione Turistica Pro Loco, attraverso il sito internet dedicato all’evento (www.missstrega.it), rende note le modalità di iscrizione per le aspiranti miss. Il primo premio ammonta a 1.000 euro. 200 euro per la partecipante che arriva da più lontano. 

Come partecipare a Miss strega 2019

Art.1 - Possono  partecipare al concorso per l’elezione di Miss  Strega 2019 tutti gli abitanti del mondo, senza distinzione di età, di sesso, di provenienza.

Art. 2 – I partecipanti  dovranno  esprimere  con  originalità  la  figura  della  Strega  al  giorno  d’oggi, conferendo  particolare  rilevanza  ai  requisiti  di  cui  al  successivo  articolo 10 e indossando un abito, un’acconciatura ed un trucco che rispettino il tema del concorso.

Art. 3 –  Non si pongono limiti ai materiali utilizzabili nella realizzazione degli abiti, del trucco e dell’acconciatura, sempre che risultino rispettate la pubblica decenza e la sensibilità degli spettatori e dei giurati.

Art. 4 –  Il  termine  ultimo  per  l’iscrizione  al  concorso  è inderogabilmente  fissato  alle  ore  20.00  del giorno  20  ottobre  2019.  Entro tale termine  dovranno  pervenire  alla  sede  della  Pro  Loco:  

a) scheda di adesione,
b) musica da utilizzare  durante  la  sfilata  (di  massimo  2  minuti),  
c) descrizione dell’abito  e autorizzazione  al  trattamento  dei  dati  personali.  

In  nessun  caso  saranno  ammessi  concorrenti  la  cui richiesta  di  iscrizione  sia  materialmente  pervenuta  alla  Pro  Loco  di  Corinaldo  oltre  il  termine  indicato.  La  scheda  di  adesione  (reperibile  anche  sul  sito  internet  www.missstrega.it  ) dovrà  essere recapitata a: Pro Loco di Corinaldo Via del Velluto, 20 -  60013 Corinaldo (AN) – Italy tramite:

• posta elettronica: e-mail lauramissstrega@gmail.com 
• posta ordinaria / a mano

A  ogni  concorrente,  al  momento  dell’iscrizione,  sarà  attribuito  un  numero  progressivo  di  sfilata  con ordine  inverso  a  quello  di  consegna  o  arrivo  (in  quest’ultimo  caso  farà  fede  il  timbro  postale); l’ultimo   concorrente   iscritto   sfilerà   per   primo.   Verranno   ammessi   al   concorso   massimo   15 concorrenti. L’Associazione  Pro  Loco  di  Corinaldo,  nel  caso  in  cui  si  superi  il  numero  massimo  di  concorrenti ammissibili al concorso a causa di iscrizioni pervenute contemporaneamente nella stessa giornata del 20  ottobre  2019,  si  riserva  il  diritto  di  accettarle  secondo  l’ordine  di  orario,o  di  estendere  il  numero massimo di partecipanti.

Art. 5 – I concorrenti regolarmente iscritti potranno comunicare eventuali rinunce alla partecipazione al concorso entro le ore 12 del giorno 22 ottobre 2019. Decorso inutilmente tale termine, i concorrenti non potranno più  ritirare  la  propria  iscrizione  e  l’eventuale  mancata  partecipazione  al  concorso comporterà a carico del concorrente l’obbligo di corrispondere alla Pro Loo di Corinaldo la somma di € 150,00 a titolo di penale ex art. 1382 c.c., fatto salvo il diritto al risarcimento del maggior danno.

Art. 6 –  I concorrenti  che  intendano  partecipare  alla  manifestazione  con  l’accompagnamento  di  un brano musicale sono tenuti a far pervenire alla Pro Loco di Corinaldo, unitamente alla scheda tecnica di adesione al concorso, il brano prescelto (della durata massima di 2 minuti ed in formato MP3) con titolo  ed  autore  del  medesimo.  Entro  il  termine  fissato  nel  giorno  20  ottobre  2019  dovranno  far pervenire anche una descrizione dei materiali usati e/o del significato dell’abito realizzato, che verrà poi letta dal conduttore nel presentare la miss, pena la nullità dell’iscrizione.

Art. 7 –  La partecipazione al concorso, anche  se  sostenuta  o  sponsorizzata  da  accademie  di  moda, istituti  scolastici,  agenzie,  imprese  commerciali  operanti  nel  settore  avverrà  a  titolo  personale  e nominativo.  Ogni partecipante potrà inoltre iscriversi  con  n.1  vestito.  Saranno pertanto ammessi elaborati  che  prevedano  la  simultanea  presenza  sul palco  oltre  alla  persona  iscritta,  la  quale parteciperà  a  titolo  personale  e  nominale,  un  numero  massimo  di  4  persone  a  scopo esclusivamente  coreografico  compatibilmente  con  i  requisiti  di  sicurezza  e  della  dimensione  della scena messa a disposizione dalla direzione. Ogni altra deroga che riguarderà la presenza sul palco di persone in più per le eventuali coreografie verrà effettuata a discrezione della Pro Loco.

Art. 8 – Per la preparazione delle miss saranno ammesse all’interno del back stage max n. 2 persone. A tal fine, alle partecipanti saranno consegnati n.2 pass per l’ingresso.

Art. 9 - La manifestazione si terrà lunedì 30 ottobre 2019 nel centro storico di Corinaldo (AN). In caso  di  avverse  condizioni  meteorologiche,  la  Pro  Loco  di  Corinaldo  si  riserva  di  dare  corso  alla serata in idoneo luogo coperto.

Art. 10 –  La  Giuria,  il  cui  giudizio  è  inappellabile,  esprimerà  la  propria  valutazione  tenendo  in considerazione i seguenti parametri: 1 Abito 2 Acconciatura  3 Trucco 4 Portamento  5 Creatività Le  votazioni  saranno  segrete  e    la  Proloco  di  Corinaldo  non  potrà  riferire  le  votazioni  assegnate  ai partecipanti.

Art. 11 – La Grande Giuria sarà composta da 7 Giurati:1 Madrina di Miss Strega 2 Sindaco del Comune di Corinaldo 3 Esperto nominato dalla Pro Loco  4 Esperto nominato dalla Pro Loco  5 Esperto nominato dalla Pro Loco  6 Esperto nominato dalla Pro Loco 7 Esperto nominato dalla Pro Loco. Eventuali  cambiamenti  nella  composizione  della  Giuria  saranno effettuati  a  discrezione  della Pro Loco.

Art. 12 – La premiazione avverrà sul palco della sfilata al termine del concorso.

Art. 13 –  Alla  concorrente  vincitrice  (indossatrice)  verrà attribuito un premio  in  denaro  pari  ad  € 1.000,00;  alla  seconda  classificata  un  premio  in  denaro  pari  ad  €  300,00;  alla  terza  classificata  un premio  in  denaro  pari  ad  €  150,00.  Alla  miss  che  viene da più  lontano  un  premio  in  denaro  di  € 200,00.  La  miss  vincente  avrà  l’impegno,  in  occasione  della  serata  Halloween  Night  del  31  ottobre 2019,  di  partecipare  attivamente  alla  serata  secondo  precise  indicazioni  che  verranno  comunicate dall’organizzazione in sede. La Pro Loco provvederà a fornire l’eventuale alloggio.

Art.  14 –  Lo  scettro  di  Miss  Strega  verrà  consegnato  alla  vincitrice per la sola  durata  della manifestazione e dovrà essere riconsegnato alla Pro Loco di Corinaldo al termine della stessa. La Pro Loco  di  Corinaldo  autorizza  l’utilizzo  delle  immagini  dello  scettro  soltanto  se  associate  all’abito risultato vincitore.

Art. 15 – I concorrenti acconsentono espressamente a che la loro immagine sia utilizzata su stampa e televisioni al fine di pubblicizzare e dare il massimo risalto possibile alla manifestazione. A tal fine, i concorrenti  si  impegnano  a  partecipare  alle  trasmissioni  cui  la  Pro  Loco  di  Corinaldo,  anche  in periodo  successivo  alla  manifestazione  e  nel  limite  di  un  anno  solare,  decida  di  intervenire. Nell’ipotesi in cui, per qualsiasi ragione il concorrente sia impossibilitato a partecipare ovvero decida di   astenersi   dalla   partecipazione   alle   trasmissioni   surriferite   questi   si   impegna a mettere   a disposizione della Pro Loco di Corinaldo l’abito presentato al concorso, espressamente acconsentendo a che lo stesso sia indossato da altra persona da quest’ultima individuata.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Schianto in moto, il centauro lotta tra la vita e la morte: si indaga sulle cause

  • Schianto sulla Cameranense, Giuliano è morto: ha donato gli organi

  • Schianto pauroso sulla Cameranense, tre i mezzi coinvolti: motociclista gravissimo

  • Investito da un'auto dopo essere uscito dal bar, è grave un uomo di 64 anni

  • Frontale tra due auto, paura per una giovane automobilista e strada chiusa

  • Malore alla guida in A14, poi l'incidente: 48enne ricoverato in gravi condizioni

Torna su
AnconaToday è in caricamento