rotate-mobile
Giovedì, 7 Luglio 2022
social Castelfidardo

Miss Reginetta d'Italia, Viola e Rebecca tra le finaliste regionali

Due ragazze della provincia di Ancona a caccia dello scettro nel concorso nazionale

È estate e quindi è tempo di bellezza, quella che muove il turismo balneare, di piacevole leggerezza, mare, sole e la brezza delle sere d’estate. E le notti sotto le stelle lanciano le prime Miss. Monia Ferrini di Monte San Giusto, Rebecca Tudisco di Castelfidardo, Sofia Tirabassi di Ascoli Piceno e Viola La Torre di Sirolo sono le prime quattro finaliste regionali di Miss Reginetta d’Italia. Ora dovranno guadagnarsi la finale nazionale da un palco importante di una bellissima località turistica delle Marche, che l’organizzazione, curata dall’Associazione EVRA di Loreto, non intende svelare.

Le prossime selezione si terranno venerdì 17 giugno presso: Bagni Fiore (Porto Recanati) e  domenica 19 giugno in Piazza Leopardi a Recanati. La prima classificata è Monia Ferrini, 22 anni di Monte San Giusto, lavora già come fotomodella e animatrice: «Da grande vorrei entrare nel mondo dello spettacolo, in televisione, come fotomodella. Inoltre ho una grande passione per il ballo e la moda». La seconda finalista è Rebecca Tudisco, una ragazza ventenne di Castelfidardo, che lavora nel settore del Hair Styling. La Terza classificata è la giovanissima Sofia Tirabassi di Ascoli Piceno, 16 anni ad agosto, frequenta il terzo anno del Liceo linguistico, non per nulla ama le lingue che spera di continuare a perfezionare anche all’università. È una grande sportiva, ha alle spalle 10 anni di nuoto e fa palestra. Il suo sogno è poter diventare indossatrice. La quarta classificata si chiama Viola La Torre di Sirolo, ha 17 anni, frequenta l’Istituto Alberghiero di Loreto. È appassionata di fotografia e ama la danza classica. Il suo sogno è diventare fashion event manager o modella.

REBECCA TUDISCO CASTELFIDARDO-2

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Miss Reginetta d'Italia, Viola e Rebecca tra le finaliste regionali

AnconaToday è in caricamento