social

Luoghi e miti del Conero, le 10 leggende più affascinanti della riviera

Il Conero e la sua riviera sono intrisi di storia ma le loro origini sono state raccontate anche da diverse leggende. Alcune sono conosciute, altre decisamente no

La Grotta del tesoro 

tesoro-2

Si narra che ai piedi del Monte Conero, precisamente sotto il Pian Grande e sulla verticale del belvedere di Portonovo, esiste una grotta nascosta che custodisce un antico e inestimabile tesoro. Nessuno lo ha mai visto, ma secondo la leggenda basta prendere una barca all’alba, andare al largo dello Scoglio della Vela e guardare in direzione del monte: se vedete una ginestra abbagliata dalla luce del primo sole avete trovato il nascondiglio. Occhio però, vale solo se ci provate nei primi giorni di maggio e cosa ancora più importante: l’area fa parte delle Riserva Integrale del Parco del Conero ed è dunque inaccessibile alle persone. (foto di repertorio)

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Luoghi e miti del Conero, le 10 leggende più affascinanti della riviera

AnconaToday è in caricamento