Giorno della gentilezza, i bambini regalano fiori in piazza: parole dolci scritte sui petali

L'iniziativa ha coinvolto diverse scuole della città

I bambini in piazza Cavour

Appuntamento con la gentilezza. E' quello che hanno voluto onorare ieri gli alunni delle scuole d'Infanzia dell'istituto Comprensivo Novelli Natalucci, le scuole Piaget, Mazzini e Redipuglia che in occasione della Giornata Mondiale della Gentilezza hanno incontrato gli anconetani in piazza Cavour distribuendo ai passanti i petali di fiori di carta realizzati dai piccoli. Su ogni petalo gli alunni avevano scritto parole gentili.

«Sono gesti che seppur piccoli sono significativi, come l'uso di parole preziose come scusa, grazie, per favore. Educare i nostri studenti al rispetto dell'altro e a concretizzarlo nella gentilezza nei rapporti, è un fatto importante» ha commentato l'assessore alle Politiche Educative, Tiziana Borini che ha partecipato all'iniziativa.

 
 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Non lo vedono giorni, i vicini danno l'allarme ma è troppo tardi: uomo morto in casa

  • Marche di nuovo in zona gialla? Acquaroli ci spera: «La curva sta scendendo»

  • Nuova ordinanza, ancora sacrificio per i commercianti: vietato mangiare all'aperto

  • Lutto in Comune, morta a 45 anni la dipendente Patrizia Filippetti

  • Pauroso incidente a Sappanico, dell'auto rimane solo la carcassa

  • «Democrazia sospesa dai Dpcm, ora querele contro chi li applica: polizia e sindaci»

Torna su
AnconaToday è in caricamento