rotate-mobile
social

G20, per la cena di Gala il vino arriva dalle Marche

Si tratta della DOC I Terreni di San Severino Marche, la più piccola DOC italiana

Daniele Cernilli, critico enologico di fama internazionale, cofondatore del Gambero Rosso, conosciuto anche con lo pseudonimo di DoctorWine, presenta il vino delle Marche che verrà servito alla Cena di Gala dei Ministri delle Finanze e della Salute, stasera 29 ottobre, nella splendida cornice di Castel Sant’Angelo a Roma.

Si tratta della DOC I Terreni di San Severino Marche, la più piccola DOC italiana. Il critico descrive così il vino rosso scelto dal G20: si tratta della tipologia Moro, prodotto nel cuore delle Marche, terra di eccellenze enogastronomiche. Alla cena verranno serviti anche i vini della DOCG di Offida, della tipologia Pecorino. Dunque le eccellenze delle Marche, tramite il progetto Le Marche al G20, sono presenti in una vetrina così illustre come quella del Vertice dei Capi di Stato del G20.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

G20, per la cena di Gala il vino arriva dalle Marche

AnconaToday è in caricamento