menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Repertorio

Repertorio

San Valentino, «Cosa scrivo sul biglietto?»: 10 citazioni per accompagnare il regalo

Manca la fantasia? Ecco una raccolta di 10 citazioni con cui (senza garanzia) fare una bella figura con il/la partner

Al regalo di San Valentino magari abbiamo già pensato, ma quando arriva il momento di scrivere la dedica sul bigliettino, ecco che arrivano i problemi. Manca la fantasia? Ecco una raccolta di 10 frasi con cui (senza garanzia) farete una bella figura. 

Le frasi

"L'amore più forte è quello capace di dimostrare la propria fragilità".
Paulo Coelho

"Il più bello dei mari è quello che non navigammo. Il più bello dei nostri figli non è ancora cresciuto. I più belli dei nostri giorni non li abbiamo ancora vissuti. E quello che vorrei dirti di più bello non te l’ho ancora detto".
Nazim Hikmet

"L'amore immaturo dice: ti amo perché ho bisogno di te. L'amore maturo dice: ho bisogno di te perché ti amo".
Erich Fromm

"Il mio amore ha due vite per amarti. Per questo t’amo quando non t’amo e per questo t’amo quando t’amo"
Pablo Neruda

"L'amore può dar forma e dignità a cose basse e vili, e senza pregio; ché non per gli occhi Amore guarda il mondo, ma per sua propria rappresentazione, ed è per ciò che l'alato Cupido viene dipinto col volto bendato".
William Shakespeare

"Se per baciarti dovessi poi andare all’inferno, lo farei. Così potrò poi vantarmi con i diavoli di aver visto il paradiso senza mai entrarci"
William Shakespeare

"È soltanto nelle misteriose equazioni dell’amore
che si può trovare ogni ragione logica.
Io sono qui grazie a te.
Tu sei la ragione per cui io esisto.
Tu sei tutte le mie ragioni"
John Forbes Nash jr

"Chi è amato non conosce morte,
perchè l’amore è immortalità,
o meglio, è sostanza divina.
Chi ama non conosce morte,
perchè l’amore fa rinascere la vita
nella divinità".
Emily Dickinson

"Tutto ciò che ho sempre voluto
Tutto ciò di cui ho sempre avuto bisogno
È qui nelle mie braccia
Le parole sono superflue
Possono solo fare male".
Depeche Mode

«Vorrei restare per sempre in un posto solo
Per ascoltare il suono del tuo parlare
E guardare stupito il lancio, la grazia, il volo
Impliciti dentro al semplice tuo camminare
(…)
E lo vorrei
Perché non sono quando non ci sei
E resto solo coi pensieri miei ed io»
Francesco Guccini

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

«Venerdì firmo la nuova ordinanza, zona rossa fino al 14 marzo»

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

AnconaToday è in caricamento