Macchia d'olio sui vestiti: 5 soluzioni per eliminarla facilmente

Quante volte è capitato di alzarsi dopo mangiato e trovare la macchia sul vestito o i pantaloni? Se si tratta di olio, niente paura: ecco come intervenire

Quante volte è capitato di alzarsi dopo mangiato e trovare la macchia sul vestito o i pantaloni? La prima reazione, solitamente, è: «speriamo che sia acqua». Poi si guarda il piatto e si realizza che invece è la “temuta” chiazza di olio. Il passo successivo è qualcuno che esclama: «Ora quella non la togli più se non in lavanderia». Falso. Ecco come si può fare: 

-    Borotalco: è la prima soluzione a cui si pensa. Funziona? Sì, ma quello che non tutti sanno è che bisogna non essere parsimoniosi e che poi bisogna strofinare con forza. Insomma, non semplicemente aspettare che la spolverata faccia il suo corso. 

-    Farina: stessa procedura del Borotalco

-    Sale: strofinate la macchia con della carta assorbente, poi versate una manciata di sale e aspettate 10 minuti. Infine lavate il capo, a mano, in acqua tiepida usando detersivo per piatti. 

-    Bicarbonato: versate un po' di bicarbonato sulla macchia e strofinate, poi aggiungete un po' di aceto di vino bianco

-    Limone: strofinate una fetta di limone sulla macchia, lasciate agire per qualche minuto e poi lavate a mano in acqua tiepida per mezz’ora. Infine lavate il capo normalmente.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Elezioni regionali, il nuovo presidente della Regione è Francesco Acquaroli - LA DIRETTA

  • La sindaca riapre le scuole, ma il Savoia-Benincasa non ci sta: «Noi restiamo chiusi»

  • Si schianta con un'auto, camper si ribalta: un ferito è gravissimo

  • Coronavirus, primo caso a scuola: in quarantena un'intera classe e i professori

  • «Non faccio sesso da 2 anni», donna lo urla ed arrivano decine di persone

  • «Con quella mascherina nera non può votare»: avvocatessa respinta dal seggio

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
AnconaToday è in caricamento