social

Preparate le calze, arriva la Befana: ma chi è e come è nata la leggenda?

Come è nata la leggenda dell'anziana che porta doni la notte tra il 5 e il 6 gennaio

Repertorio

Babbo Natale è tornato nella sua casa del Polo Nord, ancora qualche ora e sarà la Befana a dover salire sulla scopa per portare doni ai bambini di tutto il mondo. Ma come nasce questa storia?

La leggenda della befana ha origine da quella dei tre Re Magi. Tradizione vuole infatti che durante il loro percorso per arrivare alla grotta di Betlemme, Baldassarre, Melchiorre e Gaspare persero per un attimo il bagliore della stella cometa. Per raggiungere la loro destinazione chiesero informazioni a un’anziana signora. La donna fu poi invitata a unirsi al viaggio, ma rifiutò per poi pentirsene quando i magi furono ormai troppo lontani. 
L’anziana a quel punto preparò un sacco pieno di doni e, da sola, si mise a cercare la grotta della Natività. Non ci riuscì. Da quella notte, secondo la leggenda, entra di casa in casa per lasciare un regalo sperando di trovare, appunto, Gesù bambino. Anche da qui nasce il detto secondo cui la befana porta regali solo ai bambini buoni. 
 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Preparate le calze, arriva la Befana: ma chi è e come è nata la leggenda?

AnconaToday è in caricamento