menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Repertorio

Repertorio

Come dire "ti amo" a tavola: il menù afrodisiaco di San Valentino

Qualche candela, i piatti giusti e via alla passione

A dire “ti amo” con un mazzo di fiori sono capaci (quasi) tutti. Un’idea originale può essere quella di comunicare il proprio amore con la cucina. Un esempio di cena romantica e afrodisiaca, ottima per la sera di San Valentino. Mettetevi ai fornelli o accomodatevi a tavola: vi proponiamo un menù capace di scatenare la passione. 

Cosa scrivo sul biglietto? 10 idee per accompagnare il regalo

Come arredare casa per San Valentino

Il primo piatto

Riso della passione

Cuocere il riso al dente e trasferirlo in una terrina. Tagliare l’ananas e due spicchi di arancia spellati. Saltare i gamberoni o gli scampi nell’olio bollente con un po' di pepe. Mescolare tutto con il riso e aggiungere le bucce di arancia a spirale.

Secondo piatto

Gamberoni rinforzati

Avvolgere i gamberoni nella pancetta e avvolgete ognuno in una foglia d'alloro bloccandola con l'aiuto di uno stecchino. Fare cuocere olio bollente e un pizzico di peperoncino. Sale e pepe a piacimento. 

Dessert  

Il buon vecchio tiramisù è l'ideale per concludere la cena. 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

AnconaToday è in caricamento