menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Lo stemma di Ancona

Lo stemma di Ancona

Chi è il cavaliere nello stemma di Ancona?

Imperatore o santo? Le interpretazioni sull'identità del cavaliere che simboleggia la città di Ancona

Un cavaliere armato che simboleggia la virtù guerriera della comunità anconetana. Il cavaliere dorico è sullo stemma della città stessa, ma chi è? Secondo la tradizione raffigura l’imperatore Traiano, che fece ampliare il porto rendendolo la vera e propria porta d’oriente. A Traiano è stato tributato anche l’omonimo arco e non si esclude che il “cavaliere dorico” sia proprio lui. 

Meno verosimile, ma comunque battuta la pista che porta a San Giorgio in lotta contro il drago. Il santo, oltre a non avere legami specifici con la città, viene ovunque rappresentato nella sua lotta contro il drago tranne in questa occasione. 

Chi è il fabbro sullo stemma di Fabriano?


 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Covid, un contagio a scuola: due classi in quarantena

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

AnconaToday è in caricamento