rotate-mobile
social

Autunno in arrivo, scaldatevi col Castagnaccio: ricetta e leggenda

Una delle ricette "must" della tradizione culinaria marchigiana a cui si accompagna una dolce leggenda popolare

Tra un po' sarà tempo di castagne e nelle Marche non mancano le ricette a base di questo frutto. Su tutte spicca il Castagnaccio. Ecco come si prepara secondo la ricetta tratta da Cucchiaio.it.

Ingredienti

  • 300 g di farina di castagne
  • 380 g di acqua fredda
  • 4 cucchiai di zucchero
  • 2 cucchiai di olio extravergine di oliva
  • 40 g di uvetta
  • 40 g di pinoli
  • 40 g di gherigli di noce
  • 2 rametti di rosmarino
  • 1 pizzico di sale

Preparazione

  • Preriscaldate il forno a 180°
  • Mettete a mollo l’uvetta in acqua fredda 
  • Tostare i pinoli in un padellino antiaderente
  • In una ciotola setacciate la farina di castagne e unite un pizzico di sale, lo zucchero, 2 cucchiai di olio e l’acqua. 
  • Aggiungete l’acqua a filo mescolando con una frusta
  • Una volta ottenuto un composto non eccessivamente liquido, continuando a mescolare, aggiungete una parte di uvetta, i pinoli e le noci (circa la metà di ogni ingrediente). 
  • Imburrate una teglia e versateci il composto. Sulla superfice potete decorare con le noci, i pinoli e l’uvetta rimasta oltre al rosmarino. 
  • Infornate per 35 minuti, o comunque fino a quando la superfice non mostrerà le prime crepe. 

Foto tratta da: lacreativitaeisuoicolori.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Autunno in arrivo, scaldatevi col Castagnaccio: ricetta e leggenda

AnconaToday è in caricamento