rotate-mobile
Domenica, 29 Gennaio 2023
social

Inverno gelido, poca acqua e zero neve. Estate potente, ma in là: il calendario delle cipolle 2023

Come ogni anno, Alfio Lilini e le sue cipolle svelano che tempo farà per i prossimi 12 mesi. Una tradizione (non scientifica) che si ripete per il 2023

JESI - Puntuale, con l’inizio dell’anno, torna il calendario delle cipolle firmato Alfio Lillini. «L'anno scorso con 13 lune doveva essere un anno positivo! Invece è stato un anno solo molto caldo e siccitoso (da record), la pandemia e la siccità non ci è mancata affatto, ora anche il Natale 2022 è stato senza luna, (luna crescente) un vecchio detto dice: “Natale senza luna sette pecore non fa per una”. commenta Lillini- pensare positivo è doveroso in questa fase! Per l'anno 2023 la natura ci segnala che l'inverno sarà abbastanza lungo, quasi senza neve, solo freddo e poca acqua. Poi l'estate con siccità e caldo afoso, e sarà lunga fino alla metà di settembre. Per l'autunno la variabilità regna sovrana con piogge occasionale, per il freddo bisognerà aspettare dicembre, con neve (forse) per Natale». Poi l’appello ai Governi: «E’ ora che l'ambiente sia governato, e va anche sostenuto, in 20 giorni i governanti di tutto il mondo alla conferenza globale dell'ONU sul clima non hanno trovato un minimo di accordo di sostenibilità ambientale globale, questa e la dimostrazione dell'incapacità più totale. Ora ci dicono che il 2030 diventerà l'anno, ultimo e decisivo per sperare di continuare a sopravvivere su questa terra. Di tutto questo già ci siamo magari tutti noi dimenticati. Allora evviva il popolo caprone».

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Inverno gelido, poca acqua e zero neve. Estate potente, ma in là: il calendario delle cipolle 2023

AnconaToday è in caricamento