L’omaggio all’imperatore ha portato Ancona nelle sale del Louvre

Il celebre arco eretto in omaggio a Traiano è presente in alcuni dipinti esposti nei più famosi musei del mondo

Arco di Traiano (foto Instagram di Anka Butnar)

Lo costruì Apollodoro di Damasco per omaggiare Traiano nel 115 d.C e quell’arco ancora oggi porta il nome dell’imperatore. L’Arco di Traiano è una delle testimonianze più antiche e meglio conservate della presenza degli antichi romani nelle Marche e proprio dal punto in cui sorge il monumento Traiano si imbarcò per la campagna vittoriosa contro i Daci (105 d.C). Non a caso, secondo alcuni esperti, l’arco anconetano è proprio quello raffigurato nella Colonna Traiana di Roma, eretta per celebrare la conquista della Dacia e decorata con le scene salienti della battaglia. Il monumento però compare anche in alcuni dipinti e affreschi conservati nei più famosi musei del mondo tra cui il Louvre, il museo del Prado e i Musei Vaticani.

Sei statue

Sembra che in origine l'arco aveva sull'attico sei statue in bronzo, forse dorato: tre statue di divinità verso il mare, e altrettante verso terra che avrebbero raffigurato lo stesso Traiano insieme alla moglie Plotina e alla sorella Ulpia Marciana. 

L'Arco di Traiano nelle sale più famose

L’arco anconetano è presente in alcuni dipinti conservati nei più celebri musei del mondo:

•    Vittore Carpaccio, 1514 (Museo del Louvre, Parigi), Predica di santo Stefano (olio su tela)

•    Antonio Danti, tra il 1580 e il 1583 (Musei vaticani, Galleria delle carte geografiche, Roma), Veduta della città e del porto di Ancona (affresco)

•    Domenichino, (Museo del Prado, Madrid), Arco di Traiano (olio su tela)

•    Gerolamo Gambarato, (attivo dal 1561 al 1628) (Venezia, Sala del Maggior Consiglio al Palazzo Ducale), La storia di Ancona (affresco)

•    Giovanni Battista Piranesi, 1748, Arco di Traiano (incisione)

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

•    Jakob Philipp Hackert, 1780 circa, Veduta del porto di Ancona con l'Arco di Traiano, incisione (Ancona, Pinacoteca civica).
 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, tampone obbligatorio per chi torna dai quattro Paesi monitorati

  • Bonus Inps, Rubini su Facebook: «Io l'ho preso, ora processatemi»

  • Coronavirus, sale la conta dei positivi: nelle Marche sono 32

  • Terribile schianto in autostrada, donna si ribalta con l'auto: atterra l'eliambulanza

  • Cani in spiaggia, cambia il regolamento: ora potranno accedere anche d'estate

  • Cantiere per il nuovo hotel, operaio precipita da un'impalcatura: un volo da brividi

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
AnconaToday è in caricamento