rotate-mobile
social Jesi

L’ex Prefetto diventa scrittore: Antonio D’Acunto pubblica “La donna di Portonovo”

Segreti talvolta nascosti in superficie e poi desideri, frustrazioni, sconfitte e vittorie per un esodo narrativo che trae ispirazione nella lunga permanenza dell’autore ad Ancona

Segreti talvolta nascosti in superficie e poi desideri, frustrazioni, sconfitte e vittorie per un esodo narrativo che trae ispirazione nella lunga permanenza dell’autore ad Ancona per motivi di lavoro. Dal suo alloggio con affaccio sul porto e dall’andirivieni delle navi, l’ex Prefetto Antonio d’Acunto  ha trovato lo spunto per un giallo: un omicidio, attività illegali, misteri che annebbiano le verità ufficiali. Ma il romanzo è anche un viaggio nelle Marche e nelle bellezze del territorio, Ancona e Loreto in primis, così come nelle località della costiera amalfitana, quali Cetara e Positano. “La donna di Portonovo” (Ed. Affinità Elettive) sarà presentato venerdì 28 gennaio alle ore 17.30 a Palazzo Bisaccioni, sede della Fondazione Cassa di Risparmio di Jesi: interverranno il Presidente della Fondazione Carisj Paolo Morosetti, il Rettore Emerito dell’Università Politecnica delle Marche,  Sauro Longhi ed il giurista-editorialista del Corriere della Sera, Gerardo Villanacci. L’incontro sarà moderato dalla professoressa Laura Cavasassi.

L'autore

Antonio D’Acunto, nato a Salerno, laureato in Giurisprudenza, è entrato nella carriera prefettizia a seguito di concorso pubblico. Ha svolto l’incarico di Prefetto a Crotone, Latina, Potenza e Ancona ove ha, da poco, concluso la carriera. Nella sua lunga esperienza professionale, ha partecipato a numerose assemblee delle Nazioni Unite e altri fori internazionali in materia di lotta alla droga e alla criminalità organizzata. Ha svolto incarichi di docenza alla Scuola Nazionale Amministrazione (Roma) e collabora con l’Osservatorio sulla legalità Economica dell’Università Politecnica delle Marche di Ancona. L'ingresso all’evento è libero. Per accedere sarà necessario esibire il Super Green Pass.

Locandina DAcunto Jesi-2

Gallery

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

L’ex Prefetto diventa scrittore: Antonio D’Acunto pubblica “La donna di Portonovo”

AnconaToday è in caricamento