L’extra lusso fa tappa ad Ancona, in porto c'è il "Pelorus": è l'ex yacht di Abramovich

Il giocattolino di 115 metri ruba l'occhio a chi passeggia al Porto Antico. Fu di Roman Abramovich ed è il perfetto esempio dell'extra lusso

Lo Yacht Pelorus ad Ancona

Si dice che a bordo ci siano una grande piscina e ben due piattaforme per l’atterraggio degli elicotteri. Verificare di persona è stato impossibile, perché il “Pelorus” non è una nave da crociera (anche se lo sembra) ma un vero e proprio giga-yacht. A bordo non si sale con il biglietto, ma solo su invito del proprietario, che oggi è un imprenditore cinese e fino a qualche anno fa era nientemeno che Roman Abramovich. Sì, proprio lui, il magnate russo che è anche presidente del Chelsea e che nel 2005 prestò proprio questo goiellino a Frank Lampard e John Terry come premio la conquista della Premier League da parte dei Blues. Nella sua storia il "Pelorus" è stato per un periodo il terzo yacht più costoso al mondo.

Il mega yacht è arrivato ad Ancona stamattina, proveniente da Spalato. E’ stato costruito nel 2003 in Germania, batte bandiera delle Isole Cayman, ed è un giocattolino di 115 metri. Al Porto Antico ha già rubato l’occhio dei curiosi, che dalle parti della Fontana dei Due Soli già ironizzano: «Lo metto in moto e ci facciamo un giro». Bello sognare. 
 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Assiste all'esordio del figlio con l'Ascoli e poi si ricovera, la tenera lettera in ricordo di Roberto

  • Schianto terribile a Posatora, tenta di evitare un gatto e si ribalta: è grave

  • Vedere il figlio nel calcio professionistico, il sogno di papà Roberto si realizza prima di arrendersi alla malattia

  • Esce dal reparto di ortopedia e finisce direttamente al Pronto Soccorso

  • Tragedia in cantiere, Paolo travolto ed ucciso da una valanga di terra

  • Le Marche dicono no al 5G, approvata la mozione dei Verdi: «Rischi per l'uomo»

Torna su
AnconaToday è in caricamento