Bonifica dal guano, l'ospedale avverte: «Disagi in settimana, non aprite le finestre»

L'ospedale informa tramite una nota ufficiale che durante questa settimana potrebbero verificarsi dei disagi in quanto è stato attivato un piano di bonifica da guano. Le raccomandazioni

Foto di repertorio

L'ospedale di Osimo informa tramite una nota ufficiale che "durante questa settimana potrebbero verificarsi dei disagi in quanto è stato attivato un piano di bonifica da guano, autorizzato dalla Direzione Generale dell’Istituto. L’intervento è organizzato a “pacchetti” per le diverse aree dell’ospedale e prevede per alcuni punti, oltre alla bonifica, l’installazione di dispositivi anti appoggio (reti, dissuasori) per le zone difficilmente raggiungibili dove non è possibile accedere alle zone stesse con cestelli a terra. Per la pulizia meccanica del guano saranno operativi tecnici esperti in lavori in corda".

"A seguito di ciò - prosegue la nota- nelle aree interessate alle attività previste dall’appalto, sarà vietata l’apertura delle finestre nelle zone prospicienti. In determinate aree sarà inoltre vietato l’accesso all’utenza esterna mediante specifica delimitazione, con cartellonistica annessa. Da anni il Comune ha già attivo un servizio di gestione della popolazione dei colombi con impatto anche sulla struttura ospedaliera ma assolutamente necessario ed urgente era un intervento capillare e ad ampio spettro".
 
 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Sale sull'altare completamente nuda e urla come un'indemoniata: chiesa sgomberata

  • Entra in negozio e stacca il dito del titolare a morsi, poi scappa e viene arrestato

  • C'è l'esito dell'autopsia di Giuliano e un indagato: è il conducente del furgone

  • Investito da un'auto dopo essere uscito dal bar, è grave un uomo di 64 anni

  • Frontale tra due auto, paura per una giovane automobilista e strada chiusa

  • Si prostituiscono in casa, gli agenti si fingono clienti e le scoprono: donne nei guai

Torna su
AnconaToday è in caricamento