Venerdì, 12 Luglio 2024
Scuola

Il calcio che unisce per un messaggio di pace: il Trofeo del Cuore “Frezzotti” parlerà ucraino

Sabato 28 maggio l’atteso torneo tra gli istituti anconetani. Il ricavato benefico sarà devoluto all’Unicef per la guerra in Ucraina

ANCONA- Il calcio, gli studenti e un importante messaggio di pace da lanciare. L’edizione 2022 del Trofeo del Cuore, intitolato alla memoria di Federico Frezzotti (morto prematuramente a 13 anni nel 2009 in seguito ad un incidente stradale), sarà infatti rivolta al popolo ucraino con il ricavato benefico delle offerte che sarà devoluto all’Emergenza Ucraina tramite l’Unicef. L’evento conclusivo, riferito alle fasi finali del torneo di calcio tra gli istituti anconetani, si celebrerà sabato 28 maggio dalle 8.00 allo stadio Del Conero alla presenza di circa seimila studenti e di tanti ospiti che animeranno la mattinata con i loro interventi.

Saranno presenti i sindaci di Ancona e Falconara Valeria Mancinelli e Stefania Signorini, così come l’assessore allo sport anconetano Andrea Guidotti. I giovani ospiti saranno salutati anche dalla presidentessa dell’Ancona Roberta Nocelli ma non saranno le sole sorprese. Sul campo, invece, si sfideranno il Liceo Scientifico Galileo Galilei, l’istituto Cambi-Serrani, l’IIS Vanvitelli-Stracca-Angelini, l’IIS Volterra-Elia, il Savoia-Benincasa e il Liceo Classico Rinaldini. L’intera iniziativa è stata supportata da Coop Alleanza 3.0.

 Zanetti - AT-2

La prima edizione del Trofeo del Cuore risale al 2014 grazie all’iniziativa degli allora rappresentanti d’istituto delle varie scuole anconetane. Un’iniziativa che riscosse una tale attenzione che fu ripetuta tutti gli anni tranne, naturalmente, quelli caratterizzati dalla pandemia Covid che ne ha impedito lo svolgimento. Nel 2015, sul prato dello stadio Del Conero, fece la sua apparizione l’ex capitano dell’Inter Javier Zanetti (nella foto sopra) che raccolse l’ovazione dei presenti lanciando, a sua volta, un messaggio di pace e di inclusione all’insegna del calcio e della solidarietà.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Il calcio che unisce per un messaggio di pace: il Trofeo del Cuore “Frezzotti” parlerà ucraino
AnconaToday è in caricamento