Lunedì, 18 Ottobre 2021
Scuola Agugliano

Risparmio energetico, differenziata, civismo in un progetto: a scuola di cittadinanza attiva

Tre tappe in provincia di Ancona per l'iniziativa didattica per promuovere e avvicinare gli studenti alle buone pratiche

È partito anche quest'anno “Cittadino attivo”, il Progetto Didattico che in collaborazione con Avis Marche ha l’obiettivo di promuovere ed avvicinare gli studenti marchigiani alla cittadinanza attiva e solidale. Corretta raccolta differenziata, sostenibilità ambientale, risparmio energetico, cultura del dono e della solidarietà, sono i cardini su cui ruota il progetto e sono i temi che la relatrice Sarah Salvucci, spiega in modo innovativo e coinvolgente agli studenti degli Istituti Secondari di I Grado nella prima parte del contest.

Dopo una prima tappa in provincia di Macerata, gli appuntamenti sono tutti nella Provincia di Ancona: mercoledì 12 Mercoledì alla scuola media Manzoni di Camerata Picena e alla dedia Spontini di Agugliano mentre sabato 15 sarà il turno della Scuola media Ricci di Polverigi. Una lezione interattiva che vede il coinvolgimento attivo dei giovani e che termina con un momento ludico/culturale: le classi si sfidano rispondendo ad un divertente quiz con domande multi-risposta attraverso i tablet. Velocità, attenzione alla lezione iniziale e lavoro di gruppo sono solitamente le qualità che fanno emergere la classe più preparata e che passerà di diritto alla finale regionale.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Risparmio energetico, differenziata, civismo in un progetto: a scuola di cittadinanza attiva

AnconaToday è in caricamento