rotate-mobile
Giovedì, 18 Agosto 2022
Scuola

De Amicis, restyling in ritardo: la riapertura slitta a causa della palestra

La scuola primaria di corso Amendola riaprirà i battenti a dicembre. La riapertura era fissata per settembre

ANCONA- Rientreranno nel tradizionale edificio di corso Amendola solo dopo le vacanze di Natale 2022 gli alunni della scuola primaria De Amicis. Il tutto a fronte dei ritardi nella road map dei lavori di restyling previsti che, secondo tabella di marcia, si sarebbero dovuti concludere a settembre. Invece, a causa di alcune modifiche per quel che concerne la palestra, il termine è stato prorogato di qualche mese.

Le opere si sono rivelate necessarie, come hanno ribadito gli esponenti dell’amministrazione comunale, e per questo sono stati investiti quasi 2,6 milioni. La speranza di tutti è che quello di dicembre sia effettivamente il termine perentorio e non si debba assistere ad ulteriori slittamenti. Allo stato attuale delle cose, diciotto classi erano state dirottate altrove. In particolare, undici sezioni sono state accolte alla Ferrucci, cinque alle Leopardi e altre tre nel complesso di via Redipuglia. In questi giorni, in accordo con i genitori, si studieranno le soluzioni per l’inizio del prossimo anno scolastico fissato per settembre.

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

De Amicis, restyling in ritardo: la riapertura slitta a causa della palestra

AnconaToday è in caricamento