Nuovo Salesi, firmato il contratto di appalto: al via i cantieri

Con la costruzione del Salesi  sarà completata la struttura della Città Ospedaliera di Torrette con nuovi parcheggi, nuova viabilità e la centrale direzionale

Rendering del nuovo Salesi

ANCONA - Al via i cantieri del nuovo Salesi che dovrà essere realizzato in 1.020 giorni con un totale di 112 posti letto. E’ quanto prevede il contratto d’appalto per la realizzazione del Nuovo Salesi che, nel pieno rispetto dei tempi previsti dalla tabella di marcia stabilita dalla presidenza della Regione Marche, è stato sottoscritto oggi. Si procede ora alla consegna dei lavori.

Soddisfazione è stata espressa dal presidente della Regione che ha sottolineato l’importanza di dare finalmente avvio al progetto per la realizzazione della migliore struttura sanitaria dedicata all’infanzia dell’Italia Adriatica Centro Meridionale grazie anche al collegamento con l’Ospedale Regionale e ad un’equipe composta da medici e specialisti di altissimo livello. Con la costruzione del Salesi sarà completata la struttura della Città Ospedaliera di Torrette con nuovi parcheggi, nuova viabilità e la centrale direzionale.

Il progetto esecutivo relativo alla realizzazione della nuova struttura materno-infantile ad alta specializzazione nell’area degli Ospedali Riuniti di Ancona a Torrette (edificio collegato ma autonomo) approvato ad agosto 2018 prevede un importo complessivo di 56.855.567,27 euro di cui 46.392.328,88 euro quale importo totale dei lavori da appaltare ed 10.457.671.12 euro quali somme a disposizione dell’amministrazione. Alla gara di appalto pubblicata il 20 settembre scorso erano pervenute quattro offerte.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Terribile frontale tra due auto, tragedia al tramonto: un morto e un ferito grave

  • Macabra scoperta al cimitero, neonato mummificato trovato sopra una bara

  • Tragedia in casa, trovato morto un papà di 44 anni

  • Tragico investimento in via Conca, l'uomo è morto in ospedale

  • Ucciso da un'auto davanti all'ospedale, Giuseppe era andato a trovare la moglie

  • Malore durante una partita di tennis, rianimato sul posto: è gravissimo

Torna su
AnconaToday è in caricamento